Recensione: Kaze and the Wild Masks, il primo gioco di PixelHive

Kaze and the Wild Maks è un gioco indie brasiliano su un coniglio pieno di carattere e maschere potenti che hanno colpito PC e console e sono diventati un successo immediato.

Recensione: kaze and the wild mask, il primo gioco di pixelhive | bbf1b9 immagine 986 2021 04 23 | recensioni di giochi sposati, gameplay, pc, piattaforme, playstation, retro, steam, switch, xbox | google stadia, kaze and the wild mask, nintendo switch, pc, pixelhive, playstation 144219, singleplayer, soedesco, xbox one | kaze e le maschere selvagge
Sei grande, ma non sei due. Sono piccolo, ma non sono la metà!

Per chi ama un buon gioco platform nel miglior stile Mega Drive e Super Nintendo, Kaze and the Wild Masks è una scelta eccellente. Il gioco è stato sviluppato dallo studio PixelHive e pubblicato da Soedesco ed è disponibile per Xbox One, PC, Google Stadia, Nintendo Switch e PlayStation 4.

PixelHive è una vecchia conoscenza di giocatori, avendo già lavorato a fianco di Aquiris Game Studio, da Porto Alegre. Nel curriculum dello sviluppatore ci sono giochi come Horizon Chase Turbo, Overkill Ballistic, giochi di Cartoon Network e Looney Tunes World of Mayhem.

André Schaan, fondatore dello studio di sviluppo PixelHive, non potrebbe essere più orgoglioso del lavoro del team:

“Oggi è un sogno assoluto che diventa realtà. Vedere la nostra amata idea diventare un gioco di piattaforma nella vita reale disponibile in tutto il mondo per tutti, significa molto per tutti noi di PixelHive! "

André Schaan

Dopo l'uscita, Kaze and the Wild Masks ha ricevuto note positive dai media specializzati internazionali come un grande classico nel genere dei giochi di piattaforma. I giornalisti sono rimasti piacevolmente sorpresi dal colorato gioco platform disegnato a mano, secondo un post di Sito web Soedesco:

"Un piacere assoluto dall'inizio alla fine"
9.0 / 10 | Nintendo Life

"Una miscela perfetta di nostalgico scorrimento laterale degli anni '90 e un gameplay moderno e fluido"
9.0 / 10 | CulturedVultures

“Kaze and the Wild Masks era un gioco di cui ero entusiasta…. E ha funzionato "
8.8 / 10 | XboxTavern

"Kaze and The Wild Masks è un classico istantaneo nel genere a scorrimento laterale"
8.5 / 10 | PSU

"Piattaforma eccezionale, ricca di livelli ben progettati e coinvolgenti e controlli equi e reattivi"
8.5 / 10 | PCInvasion

Recensione: kaze and the wild mask, il primo gioco di pixelhive | 1e2a9 kaze | recensioni di giochi sposati, gameplay, pc, piattaforme, playstation, retro, steam, switch, xbox | google stadia, kaze and the wild mask, nintendo switch, pc, pixelhive, playstation 1239, singleplayer, soedesco, xbox one | kaze e le maschere selvagge
Le note di Kaze e le maschere selvagge

Kaze - La mascotte moderna

Senza dubbio, Kaze and the Wild Masks è un moderno gioco Mega Drive / Super Nintendo. Kaze correva facilmente fianco a fianco con Sonic, Mario, Ristar, Alex Kidd, Donkey Kong e altri personaggi divertenti e carismatici che erano un successo su console a 8 e 16 bit. Molti si stavano intromettendo, come Gex e Bubsy, ma Kaze no! Ha abbastanza forza e personalità per guadagnarsi il suo posto al sole.

Grafica colorata, un coniglietto pieno di marra che ricorda i personaggi del cartone di Tiny Toons, con l'atteggiamento e impaziente come un certo riccio blu (stare fermo a lungo con Kaze ti farà guardarti bruttissimo come per dire “E allora? Stiamo aspettando?”), Tutti insieme in un mix unico.

Kaze e le maschere selvagge hanno ancora diversi riferimenti e piccole battute nascoste nei livelli e nei loro nomi che faranno sentire i giocatori ricompensati con un sorriso "ahhh ... ho capito" ogni volta che raccolgono uno dei riferimenti nascosti. Uno facile da imparare è il nome del palco "Igloo is for Jacu". Gli altri, poi dovrai scoprirlo da solo!

Il gioco inizia con un bellissimo CG animato senza testo o dialoghi di Kaze e Hogo che entrano in un tempio nelle Isole di Cristallo e trovano un misterioso artefatto magico. Questo artefatto libera una creatura malvagia che maledice Hogo e la trasforma in una creatura rotonda fluttuante che salva Kaze dal crollo del luogo.

Con lo strano artefatto attaccato a una delle sue orecchie, Kaze affronterà una truppa di verdure e verdure malvagie per liberare Hogo dalla sua maledizione e trasformarlo di nuovo in un coniglio. Man mano che progrediamo nel gioco, scopriamo di più sull'artefatto e sulle maschere attraverso le immagini che vengono rilasciate mentre raccogli le lettere del nome di Kaze attraverso le fasi.

La storia è molto interpretativa e le illustrazioni raccontano come le verdure sono diventate cattivi, che erano gli animali dietro le maschere e l'origine del manufatto nell'orecchio di Kaze. Oltre a queste illustrazioni, ogni volta che sconfiggi un boss appare una bellissima animazione con loro che esplodono e gli abitanti di quell'isola vengono salvati da Kaze, uscendo dai loro nascondigli.

Trailer di storia

Requisiti minimi e consigliati

Essendo un gioco di piattaforma 2D, Kaze and the Wilds Masks è assurdamente leggero e funziona su quasi tutti i computer, consentendo un'esperienza fluida e senza frame. Nonostante questo, il gioco è molto bello e colorato, quindi se stai cercando un buon gioco, leggero e divertente, questa è un'ottima alternativa:

Kaze e le maschere selvagge:

Sistema operativo:Windows 7 o versioni successive
processore:Intel Core i3 M380
Memoria:4 GB di RAM
Scheda video:Intel HD 5000
DirectX:Versione 10
Conservazione:600 MB di spazio disponibile

Le abilità di Kaze e le sue maschere

Come ogni buon gioco di piattaforma classico, in Kaze and the Wild Masks utilizzerai due pulsanti. Uno per l'attacco e uno per il salto. Per attaccare, Kaze usa una rotazione che allontana i suoi nemici, ma può anche saltare sui nemici, il che li fa tornare al loro stato normale di verdura o verdura comune.

Saltare con il pulsante direzionale verso il basso fa sì che Kaze faccia un forte "calpestio" che sconfigge i nemici e può essere usato per scoprire segreti. Saltare e premere il pulsante di attacco farà volare Kaze senza problemi con le orecchie come un elicottero. Padroneggiare queste abilità e conoscere il momento migliore per saltare, planare o fare un passo è essenziale per sconfiggere le fasi del gioco.

Recensione: kaze and the wild mask, il primo gioco di pixelhive | 1a immagine 5546335 2021 04 23 | recensioni di giochi sposati, gameplay, pc, piattaforme, playstation, retro, steam, switch, xbox | google stadia, kaze and the wild mask, nintendo switch, pc, pixelhive, playstation 144826, singleplayer, soedesco, xbox one | kaze e le maschere selvagge
Dare un bazooka a un pomodoro malvagio è un gioco sporco

Kaze può ancora raccogliere oggetti con le orecchie e giocare sui nemici con il pulsante di attacco. Il coniglio non ha un indicatore della vita o una barra dell'energia, muore dopo aver ricevuto un solo attacco, ma può comunque contare sulla protezione di Hogo. Se è accompagnata da Hogo, può essere attaccata ancora una volta prima di morire.

I nemici sono verdure e verdure che hanno preso vita e sono diventate malvagie. Troverai carote che scivolano attraverso le fasi congelate, pomodori volanti (o cachi), "semi di ricino assassino" (ricordi i riferimenti di cui abbiamo parlato sopra?), Melanzane che cercano di schiacciarti e molto altro ancora. Non cambiano colore per indicare che sono più forti. Diventano più forti grazie al level design che li colloca in punti strategici impegnativi. È lo stesso pomodoro, ma passarlo non sarà facile come la prima volta.

Oltre alle sue abilità, Kaze ha anche l'aiuto di quattro maschere speciali che conferiscono poteri speciali al coniglio. Per scoprire qual è il rapporto di Kaze con le maschere e l'origine di ciascuna di esse, devi completare le sfide del palco e vedere le scene splendidamente illustrate che sblocchi alla fine di ogni fase. Le maschere sono:

Águida: La maschera dell'Aquila trasforma le orecchie di Kaze in ali e gli consente di sparare un "becco" di energia ai nemici;

Tigre: La tigre dà la capacità del doppio salto e può lanciarsi in avanti in un attacco che può essere utilizzato per raggiungere luoghi più alti, oltre a uccidere i nemici allineati in sequenza;

Squalo: Kaze inizia a nuotare liberamente in qualsiasi direzione oltre a contare su un colpo di fulmine contro i nemici;

Limbarazzo: La maschera più forte del gioco lascia Kaze incontrollabile e fa correre automaticamente il coniglio attraverso i livelli. Puoi usare un doppio salto sonico o un tuffo veloce come attacco ai nemici;

Recensione: kaze and the wild mask, il primo gioco di pixelhive | 1e344 immagine 5907 2021 04 23 | recensioni di giochi sposati, gameplay, pc, piattaforme, playstation, retro, steam, switch, xbox | google stadia, kaze and the wild mask, nintendo switch, pc, pixelhive, playstation 144053, singleplayer, soedesco, xbox one | kaze e le maschere selvagge
Lucertola o drago? Tu scegli

Oltre a una grafica colorata, sprite grandi e dettagliati con diversi fotogrammi di animazione e molto espressivi, il gioco ha ancora canzoni molto sorprendenti che si adattano molto bene ai livelli. Un suono con strumenti tribali e tipici brasiliani, le canzoni non hanno quel breve loop che ti farà ascoltare lo stesso passaggio più e più volte.

Al contrario, i livelli ti fanno venir voglia di correrli e completarli il più velocemente possibile, tanto che potresti non sentire nemmeno una volta la musica della fase completa!

Per chi ama correre

Le fasi di Kaze and the Wild Masks sono brevi? No. Oltre ad essere nella media per gli adulti, alcuni elementi in essi, come le voci delle fasi e delle lettere bonus, sono abilmente nascosti dietro alcune parti della scena ed è facile attraversarli senza nemmeno rendersene conto, costringendo giocatore per completare lo stesso più volte fase per scoprire tutti i segreti nascosti. Quindi, per ottenere tutto, spesso devi stare tranquillo, pensare e guardare attentamente lo scenario. Qualcosa che, molte volte, non puoi fare.

Il level design favorisce il movimento costante di Kaze, facendola saltare in cima a un nemico e già cadere sopra un altro e dover cadere sopra un altro per saltare attraverso un buco, improvvisamente stai già scivolando giù da una corda, saltando su un altro nemico e correndo e saltando, fino a un'ora in cui pensi "perché lo sto facendo? Non ci sono limiti di tempo! Posso pianificare i miei passi con calma e saltare lentamente. "

Naturalmente, nei prossimi secondi tornerai a saltare e correre nella più grande frenesia. Il gioco ti spinge a farlo. Quindi mettilo insieme e il fattore di replay del gioco sta a te trovare tutte le lettere del nome "Kaze", le voci della fase bonus e raccogliere più di 100 gemme viola per ottenere tutte le corone del livello. Dopodiché puoi ancora provare a farlo nel più breve tempo possibile essendo cronometrato e cercando sempre di migliorare il tuo marchio.

Recensione: kaze and the wild mask, il primo gioco di pixelhive | d1c1679c kaze0 | recensioni di giochi sposati, gameplay, pc, piattaforme, playstation, retro, steam, switch, xbox | google stadia, kaze and the wild mask, nintendo switch, pc, pixelhive, playstation 3, singleplayer, soedesco, xbox one | kaze e le maschere selvagge
Pomodori sotto il mare con boccaglio! Ha perfettamente senso

Il completamento delle fasi bonus, che di solito comporta la raccolta di un numero X di gemme verdi, l'uccisione di un numero specificato di nemici o il superamento di ostacoli, ti dà due pezzi di un cristallo e raccoglierli tutti da un'isola ti dà accesso a uno speciale livello bonus. Raccogliendo tutte le lettere del nome Kaze si apre una nuova immagine della storia ei cristalli viola garantiscono ulteriori bonus. Non subire danni sullo stage dà il trofeo "No Damage" alla fine dello stage.

Puoi completare il gioco senza fare queste cose, ma per rivelare il vero finale della storia, devi raccogliere tutto ciò che vedi lungo il percorso, ottenere i 100 cristalli viola e le lettere. Per questo compito, ci vorranno poco più di 7 ore. Naturalmente, chiudere il 100% del gioco richiede più tempo di così e, se vuoi un po 'più di sfida, c'è ancora il modo per superare il livello nel più breve tempo possibile con il tabellone online.

Ogni isola ha sei o sette fasi diverse, con meccaniche uniche. Alcuni avranno le maschere da collezionare altri lo è solo con le abilità di Kaze. Alla fine delle fasi, affronti un boss. Uccidere i boss non è molto difficile una volta compresi i reciproci schemi di attacco, ma cogliere questi schemi ti costringerà a ripetere i boss un paio di volte prima di conoscere tutte le loro mosse.

I controlli a questo punto sono molto precisi e il rilevamento dei colpi è molto buono. Non ci sono quegli attacchi ingiusti che non sai dove o come ti hanno colpito, né "falsi piani", dove salti, sei sicuro di colpire la piattaforma ma cadi nel vuoto perché il pavimento non ha rilevato il salto . Se sbagli e muori, non è stata colpa del gioco. E ti mancherà e morirai molto!

Gioca, commetti errori, impara, riprova e vinci la sfida, questo è il cuore di Kaze and the Wild Masks. Proprio come negli anni '90 sulle console a 8 e 16 bit. La differenza qui è che puoi provare ancora e ancora, fino a superare la sfida, come nei giochi attuali. Puoi provare e provare tutte le volte che vuoi, finché non superi i livelli. Combina questo con il design dei livelli che ti obbliga a correre e avrai un gioco eccellente per i corridori di velocità.

Kaze in azione dal vivo

Negativo su Kaze e le maschere selvagge

Onestamente, nel mio gioco d'azzardo, non ho trovato punti negativi rilevanti da menzionare. Ad esempio, non ho trovato alcun bug che mi ostacolasse o alcun crash del gioco nella versione PC, né i famosi frame drop che sono comuni nei giochi in cui molti elementi compaiono sullo schermo contemporaneamente.

Non so come funzioni il gioco su console dato che ho avuto accesso solo alla versione PC, ma poiché è molto leggero e ben ottimizzato, penso sia improbabile che i giocatori incontrino problemi su Xbox One e Nintendo Switch console, o anche su Google Stadia giocando su dispositivi mobili.

Cercando su Steam, vedi alcuni argomenti con lamentele su problemi di audio, congelamento nella schermata di caricamento e altri del genere, ma personalmente non ho avuto nessuno dei problemi menzionati. Eppure, gli sviluppatori sono molto attivi nei forum ufficiali, aiutando con domande e rispondendo ad argomenti.

Forse un punto da menzionare è il tempo che il gioco consuma per i bambini degli anni '90 che cerca di raggiungere. Se hai un tempo di gioco limitato, Kaze e Wild Maks possono consumare tutto quel tempo su un unico livello! Fare lo stesso livello più e più volte, sbagliare e farlo bene, sbagliare e farlo bene, può essere un po 'frustrante per coloro che non possono giocare tutto il giorno ed è probabile che finirai per chiudere il gioco e vai a suonare qualcos'altro.

È un problema di gioco d'azzardo? Forse. Forse la difficoltà crescente non è più così adatta a giocatori molto occasionali che, da bambini, hanno trascorso il fine settimana facendo esplodere un singolo gioco noleggiato in una videoteca e potrebbero ricominciare dal primo stadio fino a raggiungere l'ultimo boss e restituirebbero solo il gioco lunedì.

Recensione: kaze and the wild mask, il primo gioco di pixelhive | be1e4f5 immagine 13 2021 04 23 | recensioni di giochi sposati, gameplay, pc, piattaforme, playstation, retro, steam, switch, xbox | google stadia, kaze and the wild mask, nintendo switch, pc, pixelhive, playstation 145101, singleplayer, soedesco, xbox one | kaze e le maschere selvagge
Ucciso da una pitaya

Questi bambini oggi sono genitori o hanno troppe responsabilità per potersi dedicare a un gioco che hanno bisogno di ripetere la stessa fase tante volte prima di avanzare nel gioco, il che rende questo giocatore, troppo frustrato per continuare a provare, chiudere il gioco e andare a giocare a qualcos'altro che sia più tranquillo e che gli permetta di rilassarsi in quelle poche ore di videogioco.

La soluzione a questo, forse, è stata l'assenza di vite e continua, permettendoti di giocare di nuovo il livello, senza dover tornare all'inizio del gioco. Ma, anche così, il gioco potrebbe offrire qualche altro meccanismo di aiuto per coloro che non vogliono più rimanere bloccati nella stessa fase e avanzare nel gioco, come quei tubi che ti hanno permesso di saltare alcuni mondi, come c'era in Super Mario. Né che possa essere usato solo una volta!

Quel giocatore frustrato alla fine tornerà da Kaze and the Wild Masks, si dirà "ora vai!" e passerà il palco! Ma, credimi, suonare più volte lo stesso palco fino a quando non lo superi richiede un po 'di pazienza e tempo libero per imparare i segreti del tirocinio. Riservati delle buone ore per goderti il ​​gioco ed essere in grado di commettere errori e colpire molto. Noi bambini della generazione a 16 bit non abbiamo più gli stessi riflessi di prima, ma abbiamo imparato qualche altro trucco per rimediare.

Sì, c'è un modo semplice, ma non è neanche bello rendere le cose "troppo facili", dopotutto anche la sfida fa parte del divertimento del gioco.

Troppo nostalgico?

Un altro punto che può lasciare un po 'indietro il pubblico più anziano con Kaze and the Wild Masks è la somiglianza con i vecchi giochi. Sì, Kaze è fondamentalmente una mascotte degli anni Novanta arrivata un po 'in ritardo. Sarebbe perfetta al fianco di Sonic e Mario nell'era delle console a 8 e 16 bit e probabilmente contesterebbe i riflettori con loro, ma l'eccesso di nostalgia può anche essere un po 'noioso a volte.

Forse posso esemplificarlo con due giochi "fratello" lanciati da Sega: sonico Mania e Forze di sonic. Mentre la stragrande maggioranza dei fan dei ricci ama Mania e storce il naso a Forces, penso esattamente l'opposto!

Sonic Mania è cattivo, secondo me? Assolutamente no! Sonic Mania è un gioco meraviglioso e divertente, ma mi dà la sensazione di giocare di nuovo a un gioco di Sonic a 16 bit che, se voglio giocare a un Sonic a 16 bit, posso andare a giocare agli originali. Voglio dire, stiamo per attraversare la Green Hills Zone, lo stabilimento chimico e altre fasi già viste e riviste, diventa un po 'stanco.

D'altra parte, Sonic Forces ha portato una storia oscura, con il Dr. Robotnik (o Eggman, lo chiami) che domina il 99% del mondo, Sonic si presume morto, gli amici di Sonic si uniscono a una resistenza segreta, abbiamo il ritorno (un po ' inutile) Sonic paffuto e, per la prima volta nella storia del franchise, assembli il tuo personaggio! Ci sono molte nuove funzionalità!

La verità è che molte cose che sono state fatte con Sonic negli ultimi anni non hanno fatto piacere alla vecchia guardia, ma, mi è piaciuto particolarmente Forces, per le sue novità, più di Mania, che era molto più un cenno agli anni Novanta che un gioco. da solo. E Kaze e le maschere selvagge potrebbero subire lo stesso male. Il messaggio "L'ho già visto".

Recensione: kaze and the wild mask, il primo gioco di pixelhive | 1 immagine98275750 | recensioni di giochi sposati, gameplay, pc, piattaforme, playstation, retro, steam, switch, xbox | google stadia, kaze and the wild mask, nintendo switch, pc, pixelhive, playstation 18, singleplayer, soedesco, xbox one | kaze e le maschere selvagge

Il movimento di fluttuazione di Kaze ricorda troppo il volo di Dixie Kong a Donkey Kong (non c'è da stupirsi che così tante recensioni chiamino Kaze and the Wild Maks "il nuovo Donkey Kong"), essendo sparato verso l'alto o lateralmente dai cecchini e anche la raccolta di lettere è molto simile. Ovviamente sono ispirazioni e non c'è nulla di male in questo, dopotutto, la nostalgia è una parte attraente del gioco.

Ma, volare o nuotare attraverso tunnel di spine, per esempio, dà quella sensazione di "l'ho già fatto" e potrebbe non essere così bello come la prima volta, là dietro, sul tuo Super Nintendo. Ovviamente, questo non significa che Kaze and the Wild Maks non innovi in ​​nessun momento, al contrario, le maschere creano diversi momenti e meccaniche diverse in tutte le fasi, ma finirai per sentirti un po 'troppo familiare con altri giochi a volte.

Forse le maschere Kaze and the Wilds devono passare attraverso lo stesso processo di Sonic il Hedgehog 4 - Parti 1 e 2. Sì, so che la maggior parte dei giocatori lo odia e considera Mania come Sonic 4, ma parliamone un po 'come esempio.

Sonic 4 - Parte 1 voleva essere esattamente quello che è Mania: un grande cenno alla nostalgia e che prometteva la sensazione di giocare di nuovo a un gioco di Sonic a 16 bit. Alcuni fan sono piaciuti e altri sono rimasti un po 'delusi dalla mancanza di notizie (a parte i bug, ma qui non è il focus). Poi, Sonic 4 - Parte 2 è arrivato con nuove meccaniche, diverse fasi e correzioni di bug dalla Parte 1. Non era il miglior gioco di ricci, ma aveva valutazioni molto migliori del precedente. Quando si è liberato dall'obbligo della nostalgia, è migliorato!

Forse Kaze e le maschere selvagge ne hanno bisogno. Una parte 2 in cui puoi innovare in diverse cose senza fare troppo affidamento sulla nostalgia. Con il lancio del primo gioco, Kaze ha già conquistato il suo pubblico, ha già i suoi fan e ora può provare ad andare in un modo diverso per accontentare chi vuole notizie e attirare nuovi fan. E per i fan nostalgici a cui non piacciono i cambiamenti, possono sempre giocare di nuovo a Kaze 1.

Recensione: kaze and the wild mask, il primo gioco di pixelhive | 1b115a95 immagine 5 2021 04 23 | recensioni di giochi sposati, gameplay, pc, piattaforme, playstation, retro, steam, switch, xbox | google stadia, kaze and the wild mask, nintendo switch, pc, pixelhive, playstation 143735, singleplayer, soedesco, xbox one | kaze e le maschere selvagge
Hai visto questo volo da qualche parte?

Se non sei un corridore di velocità o qualcuno che gioca ai classici giochi di piattaforma degli anni '80 e '90, potresti non trovare Kaze e le maschere selvagge così attraenti, a causa del loro tema più semplice e del carattere più adatto ai bambini. Tuttavia, se dai una possibilità al coniglio, vedrai che ha molto di più da offrire di quanto sembri a prima vista.

Va bene o no?

Sì! Senza dubbio! Kaze non va bene, è eccellente! Kaze and the Wilds Masks è un gioco molto buono, divertente, colorato, vivace e stimolante, con controlli precisi facili da imparare ma difficili da padroneggiare. Vuoi un buon gioco per passare qualche ora a rivivere i giorni di gloria dei giochi a 16 bit? Kaze lo fa molto meglio di altri giochi che si sono proposti di fare lo stesso, ad esempio, Might N ° 9.

Vuoi un gioco per sfidare te stesso per superare le fasi nel minor tempo possibile, fare vite speedrun o superare costantemente te stesso? Vai avanti! Kaze and the Wild Masks ti fa correre attraverso i livelli anche quando non vuoi farlo! Supererai i livelli ad alta velocità, salterai da un nemico all'altro, correrai, scivolerai, salterai e potrai anche condividere il tuo tempo più breve con i tuoi amici online.

Ora, se vuoi un gioco più "moderno", pieno di elementi che saltano sullo schermo e sparano o un multiplayer per uccidere altri giocatori, in altre parole, è un giocatore che è iniziato nell'era dei giochi 3D, allora Kaze potrebbe non farlo essere giusto per te, dal momento che il fattore nostalgia è abbastanza forte qui. Tuttavia, se gli dai una possibilità, adorerai passare qualche ora saltando su una piattaforma e correndo attraverso scenari colorati e divertenti.

Vuoi un gioco economico che funzioni su qualsiasi PC? O un gioco molto conveniente per la tua console? Vedi i prezzi:

  • Nintendo Switch: $ 29,99 (circa $ 165 al prezzo attuale)
  • Xbox One: $ 79
  • PlayStation 4: $ 149,50
  • Steam: $ 37,99
  • Google Stadia: $ 9,99 per l'abbonamento al servizio mensile

Recensione: kaze and the wild mask, il primo gioco di pixelhive | 1fbcb24 kaze98 | recensioni di giochi sposati, gameplay, pc, piattaforme, playstation, retro, steam, switch, xbox | google stadia, kaze and the wild mask, nintendo switch, pc, pixelhive, playstation 2, singleplayer, soedesco, xbox one | kaze e le maschere selvagge

Kaze and the Wild Masks

Produttore: PixelHive
distributore: Soedesco
piattaforme: PC, Xbox One, PlayStation 4, Google Stadia e Nintendo Switch
Nota: 9 / 10

pro:

  • Bellissima arte fatta a mano con sprite grandi e dettagliati;
  • Ottima colonna sonora;
  • Sfida progressiva ed equilibrata. Non ci sono morti ingiuste;
  • Controlli precisi e semplici;

Contro:

  • Poche innovazioni per chi è cresciuto giocando ai giochi di piattaforma;
  • Ripetere la stessa fase più e più volte può essere stancante;
  • Poco uso di maschere;

Sei tu? Hai mai giocato a Kaze and the Wild Masks? Ti è piaciuto il gioco? Eri un giocatore di piattaforma a 16 bit o sei un giocatore più giovane? Ditecelo nei commenti e prendetevi il tempo per leggere altre recensioni di giochi da il nostro sito web!

Avatar di paulo fabris

Paulo Fabris è un giornalista, scrittore, giocatore di giochi di ruolo, giocatore, cosplayer, nerd e fan degli anime sin dai tempi di TV Manchete.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Questo sito utilizza i cookie, come spiegato nella nostra Privacy Policy. Continuando la navigazione accetti le condizioni.
Questo sito utilizza i cookie, come spiegato nella nostra Privacy Policy. Continuando la navigazione accetti le condizioni.