Far Cry 6 – Recensione: Diventa il liberatore dell'isola di Yara

Ubisoft eccelle nel lancio della nuova versione di Far Cry, con la partecipazione della star Giancarlo Esposito e della tecnologia Ray Tracing

Abbiamo finalmente messo le mani sul tanto atteso Far Cry 6, la nuova versione del gioco di Ubisoft che combina storie dense e profonde con un'azione sfrenata in prima persona. Sono passati 17 anni da quando siamo finiti su un'isola dopo che uno scienziato pazzo con i suoi esperimenti umani controllava un agente delle forze speciali. Non siamo più quei personaggi pieni di tattiche e risorse per far esplodere tutto nel miglior stile dei film d'azione degli anni '80 (questo è Far Cry Blood Dragon). Il mondo di Far Cry è diventato meno "bianco e nero" e più "grigio".

E forse è questo che Far Cry 6 vuole mostrare un po'. Che il mondo possa essere più “grigio” e meno “buono e cattivo”. Certo, non ci sono dubbi sulle azioni di Antón Castillo, il dittatore dell'isola immaginaria di Yara, una tipica “repubblica delle banane” che popola i tanti piccoli isolotti del Mar dei Caraibi, ispirata all'attuale Cuba, che abbiamo visto in tanti film, come i “Mercenari” di Sylvester Stallone. Quella tipica situazione di “amo il mio paese e il mio popolo”, ma governa tutto con un assurdo autoritarismo. Antón Castillo è un dittatore sotto tutti i punti di vista.

Ma, ancora, c'è qualcos'altro nelle sue motivazioni? Il rapporto con tuo figlio Diego è davvero così problematico come il gioco ci fa credere all'inizio? Potrebbe davvero essere che le piante di tabacco cosparse di Viviro potrebbero essere la medicina miracolosa che curerà il cancro? Vale la vita di coloro che muoiono nelle piantagioni con la tossina in cambio di una medicina che ponga fine al cancro in tutto il mondo? Come direbbe il signor Spock in Star Trek, in questo caso, "i bisogni dei molti superano i bisogni dei pochi"?

Scoprire cosa spinge il giocatore a continuare il suo viaggio (o almeno questa è stata la mia motivazione) per intraprendere Far Cry 6. E, finora, non sono ancora arrivato a una conclusione.

Far cry 6 - recensione: sii il liberatore dell'isola di Yara | 61495c92 farcry6ray5 | recensioni di giochi sposati | amazon luna, far cry, far cry 6, fps, google stadia, multiplayer, pc, playstation, rpg, sparatutto, singleplayer, ubisoft, xbox, xbox one, xbox series s, xbox series x | lontano grido 6
Dani Rojas, il protagonista di Far Cry 6

Yara ha bisogno di te in Far Cry 6

Il mondo aperto del gioco è fantastico. E ancora di più, utilizzando la tecnologia Ray Tracing, ti perderai nelle giungle, foreste e vicoli della città, non perché lo scenario ti confonderà, ma perché rimarrai incantato dalla quantità e dalla qualità dei dettagli che il gioco mette in il tuo fronte. Ogni poster ricercato, ogni segno sui muri, ogni erba alta nasconde il capriccio del team di produzione e vorrai stare lì a guardarli finché non vedrai tutto.

-- Pubblicità --

E se per caso il tuo PC non è in grado di gestire il Ray Tracing, va bene. Il gioco rimane sorprendente anche in qualità "Bassa". A meno che tu non sia quella persona che sta "contando i pixel" non avrai problemi ad apprezzare il lavoro di Ubisoft e dei vari studi che hanno lavorato al gioco.

In ogni caso, il viaggio a Yara lascerà i giocatori deliziati dalla qualità tecnica posta dall'azienda nel gioco e, soprattutto, dall'ottima storia che il gioco racconterà ai giocatori e, per chi è un fan della serie Braking Bad , la partecipazione di Giancarlo Esposito (ne parleremo più avanti), è una ciliegina sulla torta!

Il gioco è stato rilasciato nelle versioni Standard, fornite con il gioco base; la versione Gold, che include il Battle Pass; e la versione Ultimate, che viene fornita con il Battle Pass e il DLC Jungle Expedition Pack, Crocodile Hunter Pack e Vice Pack.

Fai la tua rivoluzione adesso con Far Cry 6

prezzoIl più venduto #1 Far grido 6 - playstation 4
prezzoIl più venduto #2 Far grido 6 - playstation 5
prezzoIl più venduto #3 Far grido 6 - xbox one

Viva la rivoluzione

Il gioco inizia con una trasmissione dello stesso leader di Yara, Antón Castillo, che parla alla sua gente di come vuole riportare il suo paese al suo antico splendore, dopo anni di embarghi economici da parte dei grandi paesi imperialisti che hanno danneggiato Yara per così tanti anni. Castillo è "armato della verità", dicendo che la gente ha scelto una cura per il male che i politici corrotti hanno fatto per anni al Paese. La speranza della gente è Viviro, un medicinale capace di curare il cancro e sviluppato dagli scienziati Yaranista dopo una modifica delle foglie di tabacco fertilizzate da un “fertilizzante puro”, spruzzato dagli aerei sulle piantagioni. Tuttavia, le immagini mostrate contraddicono le parole di Castillo.

-- Pubblicità --

Persone che lavorano sotto un sole cocente mentre gli aerei spruzzano la tossina sui raccolti, indipendentemente dalle vite di chi sta sotto di loro. Soldati in tuta protettiva uccidono chi si rifiuta o non può tornare al lavoro, mentre Castillo continua a promettere il ritorno di Yara "in paradiso". I politici dell'opposizione vengono arrestati e uccisi, mentre Castillo racconta come “i nemici non capiranno mai” che il paradiso ha un costo.

Annuncia che il “Reclutamento in Paradiso” sarà esteso e gli Yaranisti saranno portati al lavoro attraverso una lotteria, mentre un cartellone mostra l'immagine del fiero Castillo con le foglie di tabacco in mano, la bandiera di Yara sullo sfondo e la scritta “Dal nostro mani al mondo: Viviro”.

Il gioco ha una Street Fighter Rooster Edition

L'immagine cambia focus su un vecchio televisore che mostra il dittatore che dice che anche suo figlio, Diego, potrebbe essere attratto per lavoro, ma qualcuno lo spegne perché sono stanchi di ascoltare questa conversazione. Alejo (è un riferimento al leggendario giocatore di Super Nintendo International Superstar Soccer?), Lita e Dani (il personaggio del giocatore) parlano della situazione nel paese. Lita vuole combattere la rivoluzione per liberare Yara dalle mani di Castillo e anche Alejo è disgustato dalla situazione ma non si preoccupa della politica e della rivoluzione. Dani vuole solo uscire da Yara, salire sulla sua barca e fuggire da lì negli Stati Uniti.

A questo punto si può scegliere se Dani sarà un maschio o una femmina, dando la possibilità di scegliere il genere del protagonista, cosa che non ricordo particolarmente se fosse già successa nel franchise. Tuttavia, non sono possibili altre modifiche. Il personaggio è predefinito e non è possibile personalizzarlo.

Lita e Alejo continuano a discutere della situazione sull'isola, mentre Lita cerca di reclutare Dani per i guerriglieri "Libertad", guardano dall'alto di un edificio, i soldati "reclutano" alcuni Yaranisti "attirati" nei campi di lavoro di Viviro. In un'azione spericolata, Alejo lancia una bottiglia di birra ai soldati che gli sparano e lo uccidono. Così inizia il gameplay con te Lita che fugge dai soldati, correndo attraverso i vicoli e i tetti di Yara, passando attraverso le fogne mentre guardi i momenti in cui i soldati giustiziano i cittadini e vedono il sangue che tinge le acque di rosso.

-- Pubblicità --

L'incontro con Castillo

Quando finalmente raggiungono il porto, alcuni dei contrabbandieri litigano con persone che vogliono fuggire sulle barche, ma senza i soldi, non c'è biglietto. Entri e dici ai "coyote" che Alejo non verrà più, quindi c'è spazio per una signora e un adolescente che cercano di salire a bordo. Te ne vai e il ragazzo ti dà una figurina da baseball in ringraziamento per il tuo aiuto e la barca parte. Ma a metà, senti il ​​capitano della barca che discute con qualcuno e spara.

Poi Antón Castillo stesso scende nella stiva dove si nascondono i fuggitivi. Racconta della sua giovinezza a pescare con suo padre e di come è riuscito a trovare un grosso pesce. Suo figlio, Diego, che stava cercando di lasciare il paese.

Diego discute di non voler più quella vita e cerca di chiedere a suo padre di risparmiare le persone sulla barca, ma invano. I soldati sparano alla barca, uccidendo tutti a bordo. Quando ti svegli, sei sdraiato sulla spiaggia, insieme ai corpi di chi era con te. Lita, con le sue ultime forze, ti chiede di trovare la base dei guerriglieri, comandata da Clara. Sei l'unico sopravvissuto e ora, con un cellulare e un machete, stai inseguendo la base ribelle, cercando un modo per ottenere una barca per lasciare Yara.

Quando finalmente raggiungi la base, spieghi cosa è successo a Lita e Clara, il capo dei ribelli, spiega il piano: bruciare le piantagioni di tabacco, trovare un modo per liberare il porto e resuscitare i guerriglieri che sono in grande svantaggio. Lita credeva che saresti stato importante per la rivoluzione e Clara dice che se vuoi lasciare Yara, ti darà cibo, riparo e una barca, ma devi aiutarli in cambio. Prendi la tua arma e inizia la tua rivoluzione.

Far cry 6 - recensione: sii il liberatore dell'isola di Yara | d865d3c8 farcry6 2 | recensioni di giochi sposati | amazon luna, far cry, far cry 6, fps, google stadia, multiplayer, pc, playstation, rpg, sparatutto, singleplayer, ubisoft, xbox, xbox one, xbox series s, xbox series x | lontano grido 6
sei guardato

Questo intero corso è il tutorial di base di Far Cry 6. Qui impari le basi come nascondersi e intrufolarsi, arrampicarsi sui muri, usare le zipline, calarsi in corda doppia, correre e così via. Troverai il tuo primo equipaggiamento di base come una pistola e alcune munizioni, imparerai come eseguire uccisioni furtive, troverai equipaggiamento che puoi usare e tutte le basi del gioco, oltre a essere presentato al mondo e ai personaggi di partenza. Dopodiché, sei libero di esplorare il mondo come preferisci. E credimi, c'è molto da esplorare.

-- Pubblicità --

non così rivoluzionario

Non sorprende che il nuovo capitolo della serie sarebbe un capitolo pulito e che offrirebbe una grande esperienza di gioco. In effetti, il marketing che l'azienda ha fatto per questo nuovo gioco ha mostrato un titolo interessante, ma ancora Far Cry 6 è un gioco che non è rivoluzionario come la rivoluzione che devi fare nel mondo. È un capitolo coerente della serie, ma è anche coerente nei suoi fondamenti: esplora un vasto mondo aperto, fallo saltare in aria, spara, gareggia con auto e parla con persone eccentriche e sconfiggi un grande criminale megalomane.

Se hai giocato a uno degli ultimi Far Cry e sai qualcosa sulla trama, allora sai cosa aspettarti dal gioco. Viaggi per l'isola, fai esplodere e brucia alcune cose e altre attività "di routine" nei giochi. Ora, questo non vuol dire che sia una cosa negativa, specialmente con alcuni perfezionamenti messi in questo mix, ma vale la pena sottolinearlo dall'inizio. Se hai appena lasciato un gioco con questa "dinamica", come Just Cause, ad esempio, potresti fare una pausa prima di imbarcarti in Yara.

Qui puoi passeggiare per il mondo, senza essere catturato tutto il tempo, come è successo in Far Cry 5, e se sei uno di quelli a cui piace esplorare il mondo a piacimento, non avrai quel tipo di problema. Un successo di Ubisoft rispetto al gioco precedente che non ha soddisfatto i fan più anziani del franchise. Dopo l'inizio che ti porta attraverso una sorta di “corridoio”, sei libero di esplorare.

Far cry 6 - recensione: sii il liberatore dell'isola di Yara | 7c400cb1 Far Cry 6 screenshot 2021. 10. 08 20. 28. 28. 51 | recensioni di giochi sposati | amazon luna, far cry, far cry 6, fps, google stadia, multiplayer, pc, playstation, rpg, sparatutto, singleplayer, ubisoft, xbox, xbox one, xbox series s, xbox series x | lontano grido 6
Il potere del Ray Tracing

Un po' di gioco di ruolo va bene

Anche se il gioco è un FPS nella sua essenza e questo non è cambiato, come in Assassin's Creed, Ubisoft ha messo un "pizzico" di gioco di ruolo qui per ravvivare il gioco. Non hai più un albero delle abilità in questo gioco, il che penso sia piuttosto interessante. Invece di rilasciare l'abilità con punti esperienza ed evoluzione, Dani acquisirà strumenti e i suoi vantaggi e abilità sono legati a pezzi di equipaggiamento come guanti, caschi e pantaloni, il che può essere una buona cosa, a seconda delle tue necessità.

Se sei in una missione che si basa sulla furtività, scambiare i tuoi stivali ignifughi con scarpe da ginnastica con un bonus stealth potrebbe essere una buona idea, proprio come un guanto che ti aiuta ad aprire le serrature potrebbe essere più utile di un altro che ha un bonus per usando le armi in una missione specifica.

-- Pubblicità --

In un gioco in cui la tua abilità è sbloccata in un albero, avrai quell'abilità sempre e può essere utile tutto il tempo e, se non hai equipaggiamento con un bonus A o B, sarai fuori passo in una data situazione. È tutta una questione di microgestione del tuo inventario. Inoltre, nel tempo, le tue armi possono ancora essere potenziate.

Vuoi giocare a Far Cry 6 con Ray tracing in 4K? Approfitta quindi di queste offerte

Con le giuste risorse accumulate a sufficienza, puoi elevare le armi più deboli con mirini, silenziatori e altri vantaggi di vasta portata, quindi niente sembra uno spreco se non vuoi più usarli. Inoltre, non è necessario sbarazzarsi di quell'arma che ha un attaccamento perché è diventata più debole di altre.

La personalizzazione in generale è un grande obiettivo in questo gioco. Naturalmente, per coloro che non vogliono personalizzare le armi o cercare rottami metallici, il gioco offre anche alcune armi già pronte con caratteristiche e modifiche uniche. Ovviamente lo scarto non servirà solo all'evoluzione del tuo personaggio o delle tue armi. Dovrai anche evolvere e migliorare la tua base, quindi non trascurare completamente le risorse che il gioco ti offre, anche se non volevi continuare a modificare armi ed equipaggiamento. Le tue basi forniscono anche strutture che ti aiuteranno nel tuo viaggio, miglioramenti delle abilità e alcuni divertenti minigiochi.

Per quanto divertenti possano essere queste armi e minigiochi personalizzabili, provocano anche una "fuga dall'immersione" quando dicono che sono armi di "guerriglia". All'interno della proposta di gameplay che è sempre stata Far Cry, con tutte le licenze poetiche e le divergenze storiche (possiamo dire che Blood Dragon è l'apice in questo settore) ragionevole, sparare una raffica di fuochi d'artificio colorati da un carro armato non è semplicemente "come i guerriglieri". sono combattuti”, e non devi essere un esperto in questo per saperlo.

-- Pubblicità --
Lita e Alejo
Lita e Alejo

Questa parte mi ha anche ricordato una missione di Genshin Impact, in cui esplodevamo incendi all'interno del castello di Shogun, e da quel film “The Interview” (con James Franco e Seth Roger), che sono guidare un carro armato e ascoltare Katy Perry.

Quindi, mentre creano opzioni più interessanti rispetto ai tradizionali lanciarazzi, aiutano a "portarti lontano dall'esperienza" che Ubisoft sta presumibilmente cercando di offrire. Non ti senti un guerrigliero, ma un membro di una banda di Saints Row che picchierà i soldati con un pipistrello.

Il tuo PC non esegue Far Cry 6? Gioca su console Sony e goditi un'esperienza incredibile con la massima qualità

Rivoluzionari, dittatori e animali domestici

Oltre a Dani, che come detto prima, può essere un uomo o una donna (consiglio di giocare con Dani woman, dalla sua doppiatrice Nisa Gunduz), è la prima volta che vedi il tuo personaggio e ha una voce attiva nel gioco .

"Ogni volta che racconti una storia di guerriglia o rivoluzione, devi 'entrare' in quel personaggio come veicolo", ha detto il direttore narrativo di Far Cry 6 Navid Khavari in un'intervista sull'argomento. “E poi avere un protagonista silenzioso non avrebbe funzionato per noi per raccontare la storia in modo efficace. E penso che dall'inizio sia stato, 'Come possiamo raccontare una narrativa epica che sia anche guidata dai personaggi?' Penso che vedendo Dani, sperimentando i progressi del suo viaggio e le sue interazioni con altre fazioni e gruppi ribelli, puoi vedere e sentire le opinioni di Dani, i suoi pensieri su quello che sta succedendo. Quindi è stato estremamente importante”.

-- Pubblicità --

Oltre a lei, c'è il fiero dittatore di Yara Antón Castillo (il "ragazzo della propaganda" del gioco interpretato da Giancarlo Esposito), e suo figlio che non vuole più far parte dei giochi del padre, Diego, un presidente in formazione che è molto meno dogmatico. Le loro dinamiche familiari sono esplorate nelle scene di Far Cry 6, come interviste o discorsi televisivi locali, così come in alcuni, ma non molti, incontri faccia a faccia come quello che è successo sulla barca. Queste imprese creano vera tensione quando sei in loro presenza e spingono il giocatore a continuare la storia.

Certo, le voci in portoghese, realizzate da Marcelo Pissardini (responsabile della voce dell'attore nella serie Breaking Bad), ti danno quella familiarità necessaria per farti coinvolgere un po' di più dal personaggio, come se lo conoscessi già da qualche parte . Se ti è piaciuto in Breaking Bad, forse ti piace qui. E se non l'hai fatto, forse ti piacerebbe odiarlo qui in Far Cry 6.

Quasi tutti gli altri, dagli eccentrici personaggi secondari che recluterai ai subalterni fascisti che "rimuoverai" dalla mappa, si presentano come "puro ripieno di salsiccia" di Far Cry. Li conosci. Sai come tendono a svilupparsi questi personaggi. Alcuni di loro hanno un po' più di personalità di altri, come Juan Cortez, un "maestro della guerriglia", stanco del mondo che equipaggia Dani con armi goffe, tra cui uno zaino che spara missili, e El Tigre, un leggendario rivoluzionario che si affeziona subito a Dani e si riferisce a lei come "Baby Tiger". Il resto di loro? Non ti intralceranno a lungo. Nel bene o nel male. Naturalmente, in questo reparto possiamo evidenziare gli animali domestici che trovi lungo il percorso:

molto bello
Molto bello

Guapò: Un coccodrillo in giacca che è una forza letale e non devi immaginare molto cosa può fare ai nemici.

Chicharon: Un gallo punk con piume dipinte di verde e un piercing nel becco e tanto atteggiamento. È esilarante vedere i soldati di Antón reagire agli “attacchi” di Chicharon.

-- Pubblicità --

gridare: Chorizo ​​​​è la cosa più carina dell'intera isola di Yara. Un dashound in sedia a rotelle (o meglio conosciuto come "salsiccia") che può essere usato come distrazione per attacchi furtivi.

Per coloro a cui non piace ascoltare i dialoghi degli NPC o leggere le descrizioni delle missioni, puoi saltare la conversazione delle oltre 50 missioni della storia nel gioco. Poiché il gioco è in qualche modo familiare a questo punto, potresti voler semplificare la conversazione sul motivo per cui l'NPC vuole che tu vada lì e bruci il campo di droga per la decima volta. Non è male che tu abbia l'opzione, ma non abusarne, poiché potresti perdere alcuni dettagli interessanti della storia di Far Cry 6.

Dopotutto, va bene o no?

Mettendo tutto in equilibrio, sì, il gioco è molto buono! Non è il più innovativo di Far Cry (Blood Dragon e Primal mi prendono quel titolo). Hai quella "piccola formula" del gioco e loro la seguono senza rischiare troppo: un luogo con paesaggi meravigliosi, vasto spazio da esplorare, azione sfrenata e tante esplosioni, un cattivo carismatico e spaventoso, che ruba la scena per la sua personalità megalomane, motivazioni ambigue e pochi (o nessuno) scrupoli nel metterle in pratica.

Bug nel gioco? Ho. Certo che c'è. Non è raro che un grande gioco open world abbia bug, ma non ne ho trovato nessuno che rompa il gioco in un modo che lo renda ingiocabile. C'erano cose sporadiche che saltavano fuori sulla scena, come morti più strane, persone che continuavano a parlare normalmente mentre prendevano fuoco. Cose che, se non guardi, nemmeno noterai.

Far cry 6 - recensione: sii il liberatore dell'isola di Yara | 8ecee957 farcry6 5 | recensioni di giochi sposati | amazon luna, far cry, far cry 6, fps, google stadia, multiplayer, pc, playstation, rpg, sparatutto, singleplayer, ubisoft, xbox, xbox one, xbox series s, xbox series x | lontano grido 6
Il test benchmark mostra la stabilità del gioco

Certo, forse il gioco potrebbe "uscire di casa" un po', ma non è una seccatura, soprattutto per i fan più fedeli del franchise. In effetti, è un sollievo per loro, poiché alcuni dei cambiamenti avvenuti in Far Cry 5 non sono stati così ben visti dai fan della vecchia guardia di Far Cry.

-- Pubblicità --

Per me, che ho avuto pochi contatti con la serie Far Cry, giocare a Far Cry 6 è una buona notizia che mi ha dato una buona storia e mi motiva a seguire i giochi precedenti per incontrare i cattivi dei giochi precedenti. Non sono il più grande fan degli FPS, ma voglio davvero vedere perché ai giocatori piace così tanto. il cattivo Vaas, da Far Cry 3, e Pagan Min, da Far Cry 4.

Dove comprare?

Xbox One (ottimizzata per la serie S/X)R$ 275,95
Negozio UbisoftR$ 249,99
Epic GamesR$ 249,99
PlayStation StoreR$ 279,90
Far 6 grido
Far Cry 6

Far Cry 6

Grafica
Musicale
divertimento
gameplay

Tecnico

Sviluppatore: Ubisoft Toronto
Distributore: Ubisoft
piattaforme: Amazon Luna, Google Stadia, Microsoft Windows, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series X/S.

pro:
Una grande storia con personaggi carismatici;
Voce e protagonista personalizzabile;
Canzoni vivaci con un tocco di ritmi caraibici;
Chorizo;

Contro:
Bisognava uscire dalla "zona di comfort" per essere più "rivoluzionari"
Alcuni aspetti del gioco portano il giocatore fuori dall'immersione;
Il sistema di crafting può sembrare inizialmente confuso;

-- Pubblicità --
4.8

Requisiti minimi e consigliati

Far Cry 6 non è un gioco leggero. Avrai bisogno di una macchina all'avanguardia per giocare con la massima qualità e con il ray tracing attivato. Se non ti piace giocare a 60FPS o più e in qualità 4K o tutte quelle funzionalità che includono i giochi attuali, puoi provare con un computer leggermente più modesto. Ubisoft ha pensato a tutti e ha creato un gioco che tutti possono apprezzare. Se il tuo PC è in grado di gestire gli ultimi giochi senza problemi, è possibile che tu possa giocare anche a Far Cry 6. Inoltre, il gioco sembra buono a qualsiasi risoluzione. Consulta i requisiti:

Requisiti minimi per giocare a 30fps

Sistema operativofinestre 10
Spazio sul disco:60 GB disponibili
processoreAMD Ryzen 3 1200 1200 @ 3. Ghz o Intel Core i5-4460 @3.1GHz
Memoria8 GB (modalità doppio canale)
Scheda videoAMD Radeon RX550 (4 GB) o NVIDIA GeForce GTX 960 (4 GB)
DirectXDirectX 12

Requisiti consigliati per giocare a 60 fps

Sistema operativofinestre 10 (64-bit)
Spazio sul disco:60 GB disponibili
processoreAMD Ryzen 5 3600X @ 3.8 Ghz o Intel Core i7-7700 @ 3.6 Ghz
Memoria16 GB (modalità doppio canale)
Scheda videoAMD RX Vega 64 (8 GB) o NVIDIA GeForce GTX 1080 (8 GB)
DirectXDirectX 12

Requisiti consigliati per giocare a 2K, 60 fps e senza Ray Tracing

Sistema operativofinestre 10 (64-bit)
Spazio sul disco:60 GB disponibili
processoreAMD Ryzen 5 3600X @ 3.8 Ghz o Intel Core i7-9700K @3.6GHz
Memoria16 GB (modalità doppio canale)
Scheda videoAMD RX 5700XT (8 GB) o NVIDIA GeForce RTX 2070 Super (8 GB)
DirectXDirectX 12

Requisiti consigliati per giocare a 2K, 60 fps e con Ray Tracing attivato

Sistema Operativofinestre 10 (64-bit)
Spazio sul disco:60 GB disponibili
processoreAMD Ryzen 5 5600X @ 3.7 Ghz o Intel Core i5-10600K @4.1GHz
Memoria16 GB (modalità doppio canale)
Scheda videoAMD RX 6900XT (16 GB) o NVIDIA GeForce RTX 3070 (8 GB)
DirectXDirectX 12

Requisiti consigliati per giocare a 4K, 30 fps e con Ray Tracing attivato

Sistema operativofinestre 10 (64-bit)
Spazio sul disco:60 GB disponibili
processoreAMD Ryzen 5 5900X @ 3.7 Ghz o Intel Core i7-10700K @3.8GHz
Memoria16 GB (modalità doppio canale)
Scheda videoAMD RX 6800 (16 GB) o NVIDIA GeForce RTX 3080 (10 GB)
DirectXDirectX 12

Ora, lascialo nei commenti: ti è piaciuto il nuovo gioco di Far Cry? Hai trovato bella l'isola di Yara? Ti è piaciuto Chorizo? Divertiti e leggi di più recensioni sul nostro sito web.

Avatar di paulo fabris

Paulo Fabris è un giornalista, scrittore, giocatore di giochi di ruolo, giocatore, cosplayer, nerd e fan degli anime sin dai tempi di TV Manchete.