Come organizzare la schermata iniziale dell'iPhone?

Non vuoi lasciare tutto in disordine

Organizzare la schermata iniziale del tuo iPhone o iPad può essere un'esperienza spiacevole. Anche se hai in mente un layout, l'approccio rigoroso di Apple al posizionamento delle icone può essere impreciso e frustrante.

Fortunatamente, l'aggiornamento del file iOS 14 La schermata iniziale dell'iPhone di Apple lo ha reso molto migliore l'anno scorso. Detto questo, ecco alcuni suggerimenti per organizzare le tue app e rendere la schermata principale dell'iPhone uno spazio più funzionale.

Come organizzare la schermata iniziale dell'iPhone? | d35de8bb schermata iniziale iphone | consigli/guide per giochi sposati, tecnologia | Apple, iOS, iPhone | schermata iniziale iphone
La schermata iniziale dell'iPhone è completamente personalizzabile

Come organizzare la schermata iniziale del tuo iPhone

Per riorganizzare le icone delle applicazioni nella schermata iniziale dell'iPhone, toccane e tienine premuta una finché tutte le icone iniziano a oscillare. Puoi anche toccarne uno e tenerne premuto, quindi toccare "Modifica schermata home" nel menu visualizzato.

-- Pubblicità --

Quindi, inizia a trascinare le icone dove vuoi sulla schermata principale.

Schermata iniziale di iPhone
Come organizzare la schermata iniziale di iPhone

Trascinando un'app sul bordo sinistro o destro la si sposterà nella schermata precedente o successiva. A volte succede quando non vuoi. Altre volte, dovrai fermarti per un secondo prima che l'iPhone cambi la schermata principale.

Puoi creare cartelle trascinando un'applicazione e tenendola sopra l'altra per un secondo. Mentre le applicazioni oscillano, puoi rinominare le cartelle toccandole e quindi toccando il testo. Puoi anche usare emoji nelle etichette delle cartelle, se lo desideri.

Trascinare le icone dalla schermata principale dell'iPhone, una alla volta, può richiedere molto tempo e risultare frustrante. Fortunatamente, puoi selezionare più icone contemporaneamente e depositarle tutte su una schermata o in una cartella. Mentre le icone oscillano, prendi un'app con un dito. Quindi (tenendo ancora l'app), toccane un'altra con l'altro dito. È possibile impilare più applicazioni in questo modo per accelerare davvero il processo di organizzazione.

Quando hai finito di organizzare, scorri dal basso verso l'alto (iPhone X o successivo) o premi il pulsante Home (iPhone 8 o SE2) per interrompere l'oscillazione delle app. Se, in qualsiasi momento, desideri ripristinare l'organizzazione iOS predefinita di Apple, vai su Impostazioni> Generali> Ripristina> Ripristina layout schermata iniziale.

-- Pubblicità --

Metti le app importanti nella prima schermata iniziale

Non è necessario riempire un'intera schermata iniziale prima di passare a quella successiva. Questo è un altro modo utile per creare divisioni tra determinati tipi di applicazioni. Ad esempio, puoi posizionare le applicazioni che usi più spesso nel Dock e le altre nella schermata principale.

Come organizzare la schermata iniziale dell'iPhone? | 84b69764 mette solo le app importanti nella prima schermata | consigli/guide per giochi sposati, tecnologia | Apple, iOS, iPhone | schermata iniziale iphone
Metti solo le app importanti nella prima schermata

Ogni volta che sblocchi il tuo dispositivo, la schermata iniziale è la prima cosa che vedi. Puoi sfruttare al massimo questo spazio posizionando le applicazioni a cui desideri accedere rapidamente nella prima schermata.

Se preferisci un aspetto più pulito, considera di non riempire completamente lo schermo. Le cartelle richiedono molto tempo per aprirsi e scorrere, quindi potrebbe essere meglio posizionarle nella seconda schermata iniziale.

-- Pubblicità --

Puoi mettere le cartelle nel dock

Un modo per rendere il Dock più utile è posizionare una cartella su di esso. Puoi persino riempire il Dock di cartelle se lo desideri, ma probabilmente non è l'uso più intelligente dello spazio. La maggior parte delle persone si fida inconsciamente del Dock per accedere ad applicazioni come Messaggistica, Safari o Mail. Se trovi questo limite, crea una cartella lì.

Ora avrai accesso a queste applicazioni, indipendentemente dalla schermata iniziale che stai esaminando. Le cartelle visualizzano nove applicazioni alla volta, quindi aggiungerne una può aumentare la capacità del Dock da quattro a 12 applicazioni, con l'unica penalità che è un tocco aggiuntivo.

Organizza le cartelle per tipo di applicazione

Il modo più ovvio per organizzare le tue applicazioni è dividerle di proposito in cartelle. Il numero di cartelle di cui hai bisogno dipende da quante applicazioni hai, da cosa fanno e dalla frequenza con cui accedi.

Crea il tuo sistema organizzativo adattato al tuo flusso di lavoro e funzionerà meglio. Guarda le tue app e scopri come raggrupparle in modi pratici e significativi.

-- Pubblicità --
Come organizzare la schermata iniziale dell'iPhone? | 487b0328 organizza le cartelle per tipo di applicazione | consigli/guide per giochi sposati, tecnologia | Apple, iOS, iPhone | schermata iniziale iphone
Organizza le cartelle per tipo di applicazione

Ad esempio, potresti avere una sana abitudine di colorare e alcune app di attenzione. Puoi raggrupparli tutti in una cartella chiamata "Salute". Tuttavia, probabilmente avrebbe più senso creare una cartella separata "Libri da colorare" in modo da non dover scorrere le applicazioni non correlate quando si desidera colorare.

Allo stesso modo, se fai musica sul tuo iPhone, potresti voler separare i sintetizzatori dalla batteria elettronica. Se le tue etichette sono troppo ampie, sarà difficile trovare le cose quando ne hai bisogno.

L'aggiornamento di iOS 14, che è stato rilasciato lo scorso anno, ha una "Libreria di app" che organizza automaticamente le tue app in questo modo. Fino ad allora, decidi di organizzarli.

Nascondi pagine

Puoi nascondere un'intera pagina di applicazioni contemporaneamente. Quando non devi nascondere singolarmente ogni programma o cartella, risparmierai tempo. La funzione, che è arrivata in iOS 14, ti renderà la vita molto più semplice, poiché nasconde rapidamente una pagina di app mobili.

-- Pubblicità --

Se non si desidera visualizzare tutte le schermate, è possibile selezionare o deselezionare quelle che vengono visualizzate, tramite un nuovo menu di personalizzazione del sistema. E non preoccuparti: la rimozione dello schermo non cancella le app installate sul tuo iPhone.

Data di partenza: I 10 migliori giochi per dispositivi mobili

Organizza le cartelle in base alle azioni

È possibile classificare ulteriormente le applicazioni in base alle azioni che aiutano a eseguire. Alcune etichette di cartelle comuni in questo sistema di organizzazione possono includere "Chat", "Cerca" o "Riproduci".

Se non trovi molto utili etichette generiche come "Fotografia" o "Lavoro", provalo. Puoi anche usare gli emoji per indicare le azioni, poiché ce n'è uno per quasi tutto ora.

-- Pubblicità --

Utilizzo della libreria delle app

IOS 14 ha portato un nuovo modo di organizzare la schermata principale di iPhone e le sue app: una libreria di applicazioni. Funziona automaticamente, con il sistema che identifica le app in base alle loro categorie e le organizza automaticamente in cartelle. Questo ti aiuterà sicuramente a localizzare l'applicazione mancante.

Le persone che hanno molte applicazioni possono trovarle facilmente, indipendentemente dalla loro categoria, che si tratti di giochi, musica, utilità, intrattenimento, foto, ecc.

Ordina alfabeticamente

Un'altra opzione è organizzare le app della schermata iniziale del tuo iPhone in ordine alfabetico. Puoi farlo facilmente ripristinando la schermata principale: vai su Impostazioni> Generali> Ripristina> Ripristina layout schermata iniziale. Le app stock appariranno nella prima schermata iniziale, ma tutto il resto sarà elencato in ordine alfabetico. Puoi reimpostare in qualsiasi momento per riorganizzare le cose.

-- Pubblicità --

Poiché le cartelle su iOS non hanno un limite di applicazione definito, puoi anche organizzarle in ordine alfabetico all'interno delle cartelle. Come per l'organizzazione delle app per tipo, tuttavia, è importante non creare problemi a mettere centinaia di app in una cartella.

Come organizzare la schermata iniziale dell'iPhone? | 080ec5d2 ordina alfabeticamente | consigli/guide per giochi sposati, tecnologia | Apple, iOS, iPhone | schermata iniziale iphone
Ordina alfabeticamente

La cosa migliore di questo metodo è che non devi pensare a cosa fa un'app per trovarla. Saprai solo che l'applicazione Airbnb si trova nella cartella "AE", mentre Free Fire si trova nella cartella "FL", per esempio.

Crea set intelligenti

Non a tutti piacciono molti widget sulla schermata principale dell'iPhone, rendendo difficile trovare alcune app. Per questo motivo, iOS 14 porta la Smart Suite, che è come una cartella di widget.

Per creare questo set, seleziona un widget e posizionalo sopra un altro. La tua cartella verrà creata automaticamente, semplificando la visualizzazione e l'organizzazione del tuo iPhone. Ricorda che iOS ha alcuni modelli già pronti.

-- Pubblicità --

Organizza le icone delle applicazioni in base al colore

Probabilmente associ già le tue app preferite al colore delle tue icone. Quando cerchi Evernote, potresti cercare un rettangolo bianco e una bolla verde. App come Facebook e Twitter sono facili da trovare perché il loro marchio forte e vivace si distingue, anche su una schermata iniziale ingombra.

Raggruppare le app per colore non è per tutti. È principalmente un'opzione per le applicazioni che scegli di non conservare nelle cartelle. Inoltre, funzionerà bene solo per quelli che usi più spesso.

Come organizzare la schermata iniziale dell'iPhone? | eb3e8f79 puoi ordinare le app per colore | consigli/guide per giochi sposati, tecnologia | Apple, iOS, iPhone | schermata iniziale iphone
Puoi organizzare le app in base al colore

Un colpo di scena in questa modalità sarebbe farlo per cartella, usando emoji colorati per indicare quali applicazioni appartengono a quella cartella. Ci sono cerchi, quadrati e cuori in vari colori nella sezione dei simboli del selettore di emoji.

-- Pubblicità --

Usa Spotlight invece delle icone delle applicazioni

L'approccio migliore per organizzare le applicazioni sulla schermata iniziale dell'iPhone è evitarlo completamente. Puoi trovare qualsiasi applicazione in modo rapido ed efficiente semplicemente digitando le prime lettere del suo nome nel motore di ricerca Spotlight.

Per fare ciò, apri la schermata principale per visualizzare la barra di ricerca. Inizia a digitare e tocca l'app quando viene visualizzata nei risultati di seguito. Puoi anche fare un ulteriore passo avanti e cercare dati all'interno di app, come le note di Evernote o i documenti di Google Drive.

Come organizzare la schermata iniziale dell'iPhone? | 2980962b usa i riflettori | consigli/guide per giochi sposati, tecnologia | Apple, iOS, iPhone | schermata iniziale iphone
Usa Spotlight

Questo è di gran lunga il modo più veloce per interagire con le applicazioni al di fuori del Dock o della schermata principale principale. Puoi cercare categorie di applicazioni (come "giochi"), pannelli delle impostazioni, persone, notizie, podcast, musica, preferiti o cronologia di Safari e altro ancora.

Puoi persino cercare direttamente sul Web, App Store, Mappe o Siri digitando la tua ricerca, scorrere fino alla fine dell'elenco e quindi scegliere una delle opzioni disponibili. Per ottenere i migliori risultati, puoi anche personalizzare completamente la tua ricerca Spotlight per mostrare solo ciò che desideri.

-- Pubblicità --
Condividi
Avatar di denner perazzo

Giornalista, 26 anni. Appassionato di quello che faccio e di quello di cui scrivo.