Free Fire vince il gioco sportivo mobile dell'anno 2021

Free Fire è stato nominato insieme ad altri titoli nella scena competitiva e ha vinto nella categoria.

Agli Esports Awards 2021 Free Fire vince come "Gioco sportivo mobile dell'anno 2021" alla cerimonia di premiazione annuale che si tiene (dalle 03:08:51) durante il fine settimana. Questo è il secondo anno consecutivo che Battle Royale di Garena ha vinto il premio.

Nel suo discorso di ringraziamento, Justin Lye, Global Esports Manager di Garena, ha condiviso che il team si è sentito "onorato" di aver vinto il premio e ha dedicato la vittoria alla comunità globale di Free Fire, ai suoi giocatori, spettatori e partner. Justin ha riconosciuto il grande lavoro svolto dal team per rendere possibile la vittoria e ha affermato che vincere questo premio dà loro la fiducia e la motivazione per fare ancora meglio nel 2022.

Il fuoco libero vince il gioco sportivo mobile dell'anno 2021
Free Fire vince il gioco sportivo mobile dell'anno 2021

Il team desidera anche congratularsi con gli altri vincitori, tra cui Nobru, che ha vinto il premio "Personalità sportiva dell'anno", ed estende i suoi ringraziamenti a The Esports Awards per l'organizzazione dell'evento.
 
La vittoria si basa sui traguardi 2021 di Free Fire, che includono un nuovo record globale di eSport con oltre 5,4 milioni di spettatori simultanei nella Free Fire World Series 2021 Singapore e diventando il primo gioco mobile Battle Royale a raggiungere 1 miliardo di download dal Google Play Store.

Per ulteriori informazioni su Free Fire, segui i social network di Garena su Facebook, Instagram, Twitter e TikTok.

-- Pubblicità --

Free Fire può essere scaricato da App Store e Google Play Store. Parla con noi nei commenti e facci sapere se ti è piaciuta questa notizia e cogli l'occasione per leggere di più Notizie sul nostro sito web.

Avatar di paulo fabris

Paulo Fabris è un giornalista, scrittore, giocatore di giochi di ruolo, giocatore, cosplayer, nerd e fan degli anime sin dai tempi di TV Manchete.