Battlefield 2042: la beta inizia oggi per gli acquirenti di giochi

Battlefield 2042 beta: Una Beta per il titolo Battlefield 2042 è iniziato questa mattina, 06, alle 04:00, per chi ha acquistato il gioco in prevendita, mentre chi ancora non sa se acquistarlo o meno, potrà testarlo solo l'8 fino al il 9 ottobre. L'arrivo del gioco finale è previsto per il 22 novembre per Xbox One, Xbox Series X / S, PlayStation 4/5 e PC.

Tra le modalità disponibili in Beta ci sono la modalità Conquista, già ben nota tra i giocatori che ci hanno giocato Campo di battaglia nelle edizioni precedenti e nella nuova modalità Orbital, che prevede un conflitto molto intenso attorno a un razzo.

Battlefield 2042 beta: chi ha acquistato il gioco può giocare oggi
Battlefield 2042 beta: gli acquirenti di giochi possono giocare oggi

Chiunque abbia acquistato il gioco o voglia semplicemente giocare alla Beta per tutti dovrà prenotare almeno 17,7 GB. Questa sarà la prima e l'ultima volta che i fan del franchise potranno avere un assaggio del gioco prima della sua uscita. Ricorda che il gioco è stato posticipato di recente.

I giocatori di Xbox One e Playstation 4 potranno giocare insieme attraverso il sistema multipiattaforma, ma non potranno unirsi ai giocatori di Xbox Series X/S, Playstation 5 e PC, che giocheranno separatamente. La vecchia generazione può avere giochi con un massimo di 64 giocatori, mentre la nuova generazione può avere giochi con un massimo di 128 giocatori.

Battlefield 2042 non avrà una campagna per giocatore singolo. Invece, la storia sarà raccontata attraverso un gioco multiplayer. Decenni di devastazione causata dal cambiamento climatico (incluso il crollo dell'Unione Europea e i successivi rifugiati climatici noti come "No-Pats") raggiungono il picco nel 2040 quando si verifica un evento della sindrome di Kessler, causando la collisione del 70% dei satelliti in orbita con la Terra. Il conseguente blackout globale fa salire alle stelle le tensioni tra Stati Uniti e Russia, con lo scoppio della guerra nell'anno 2042.

-- Pubblicità --

Al di fuori del gameplay multiplayer, la storia è raccontata anche sul sito web ufficiale di Electronic Arts per Battlefield 2042. Un cortometraggio indipendente intitolato Exodus , che descrive gli eventi che hanno portato alla guerra del 2042 e presenta il ritorno dell'Irlanda, che ha debuttato il 12 agosto 2021, tramite il canale YouTube di Battlefield.

Il gioco presenta una delle ultime esibizioni di Michael K. Williams, che riprende il ruolo di Kimble "Irish" Graves in Battlefield 4.

Battlefield 2042 beta: gli acquirenti di giochi possono giocare oggi

Maggiori informazioni su Battlefield 2042 beta

Simile ai suoi predecessori, Battlefield 2042 è uno sparatutto in prima persona incentrato sul multiplayer. Poiché il gioco si svolge nel prossimo futuro, presenta armi e dispositivi futuristici come torrette e droni schierabili, nonché veicoli che i giocatori possono comandare. I giocatori possono ora richiedere un lancio aereo del veicolo in qualsiasi luogo.

 Il gioco presenta anche un nuovo sistema "Plus" che consente ai giocatori di personalizzare le proprie armi sul posto. Il sistema di classi è stato notevolmente rivisto. I giocatori possono assumere il controllo di un esperto che si inserisce nelle quattro classi di gioco tradizionali dei campi di battaglia Assalto, Ingegnere, Medico e Ricognitore. Questi personaggi possono impugnare tutte le armi e i dispositivi che i giocatori hanno sbloccato.

Ogni operatore ha le proprie abilità e dispositivi unici. Ad esempio, uno degli specialisti è dotato di una tuta alare, mentre un altro è dotato di una pistola curativa. Il gioco uscirà con 10 esperti. L'evoluzione e gli ambienti distruttivi di Battlefield 4 torneranno, e anche in Battlefield 2042 saranno presenti effetti meteorologici estremi come tornado e tempeste di sabbia, che possono portare i giocatori in un vortice e ridurre drasticamente la visibilità.

-- Pubblicità --
Battlefield 2042 beta: chi ha acquistato il gioco può giocare oggi
Battlefield 2042 beta: gli acquirenti di giochi possono giocare oggi

Il gioco ha tre modalità di gioco principali. "All-Out Warfare" comprende "Breakthrough" e "Conquest", due modalità base della serie. In Conquest, due squadre si combattono per conquistare punti di controllo; una volta catturati i punti di controllo in un settore, la squadra controllerà quel settore. In Breakthrough, una squadra deve cercare di catturare i punti di controllo di un'altra squadra, mentre un'altra squadra deve difenderli. Entrambe le modalità possono essere giocate con e contro l'intelligenza artificiale. Le versioni PC, PS5 e Xbox X-Series e S-Series supportano 128 giocatori, mentre le versioni PS4 e Xbox One supportano solo 64 giocatori.

Altre modalità incluse nel gioco sono la modalità multiplayer cooperativa chiamata Hazard Zone e una piattaforma orientata alla comunità chiamata Battlefield Portal. Il portale consente ai giocatori di creare modalità multiplayer personalizzate e funzionalità selezionate dalle mappe dei precedenti giochi Battlefield. Inoltre, i giocatori saranno in grado di modificare elementi chiave del gioco come salute, caricamento delle armi e movimento tramite un'applicazione di scripting basata sul web.

Per la prima volta nella serie, Battlefield 2042 presenterà il supporto di gioco multipiattaforma con le versioni PC, PlayStation 5 e Xbox Series X/S, mentre i giocatori di PlayStation 4 e Xbox One saranno limitati ai giocatori delle piattaforme sopra menzionate. Attraverso: Wikipedia

Avatar di rafael meireles

Giornalista, 23 anni e affascinato dagli sparatutto in prima persona. Poche cose nella vita di Rafael gli fanno come scrivere e giocare ai videogiochi. Anche il calcio e la musica hanno parti del tuo cuore.