Il FOV potrebbe arrivare su Xbox Series e PS5 nella stagione 5 di Warzone

Stagione 5 Warzone: L' battaglia royale libero di giocare da Activision in collaborazione con Raven Software e Infinity Ward, il Call of Duty Warzone sta attraversando uno dei momenti più delicati dalla sua uscita nel marzo 2020. Una serie di casi che coinvolgono hacker, goalbot, wallhacker e scandali di molestie all'interno della stessa Activision ha portato i suoi fan a mettere in dubbio il futuro del gioco. E, apparentemente per dare ai giocatori un incentivo a continuare a consumare il loro prodotto, gli sviluppatori potranno includere FOV (Field of View Adjustment) per i giochi per console di nuova generazione.

La zona di guerra della quinta stagione sta arrivando!
Stagione 5 Warzone sta arrivando!

Dal lancio di Warzone, i giocatori console hanno sempre chiesto sui social network una posizione da parte degli sviluppatori in relazione al FOV, che fino ad allora è uno strumento che esiste solo su PC. Proprio per non avere questo strumento, i giocatori si sono detti svantaggiati rispetto ai giocatori al computer.

Infinity Ward, nei primi mesi del battle royale, sosteneva che la mancanza di FOV nelle console fosse direttamente collegata alle prestazioni delle console che sarebbero andate in discesa, ma ora, con la nuova generazione di console come Xbox Series S/X e Playstation 5 tutto può cambiare ora dall'uscita della quinta stagione di Black Ops Cold War e Warzone il 12 agosto, indica uno dei blog più conosciuti nella comunità, Modern Warzone.

Secondo il blog, l'inizio della speculazione è venuto da un tweet dell'utente @BreadisModding che ha notato una tendenza nei domini delle note di patch stagionali di Raven Software su minuscolo. Questo è abbastanza innocuo, ma a un esame più attento, puoi vedere chiaramente che il dominio che tinyurl reindirizza in realtà legge "call-of-duty-bocw-warzone-season-five-patch-notes-lancio-prossimo-gen".

***** AGGIORNARE 06 / 08 *****

-- Pubblicità --

Le voci indicate dal blog ModernWarzone sono false. La stessa Activision è entrata in contatto sia con ModernWarzone che con altri influencer di Call of Duty e ha spiegato che NON stanno lavorando sulla nota della patch e che, per ora, nulla di ciò che è stato rilasciato è reale.

Stagione 5 Warzone sta arrivando!

Oltre al FOV sulle console di nuova generazione, cos'altro ipotizzate per la stagione 5 di Warzone?

È da tempo che i proprietari di console di nuova generazione si lamentano del fatto che Warzone non offrisse quasi alcun vantaggio rispetto ai suoi predecessori. Di recente, i proprietari di Xbox Series X e PS5 hanno ricevuto patch che hanno permesso loro di eseguire il gioco a 120 fps, ma la nuova potenza della console non veniva ancora utilizzata al massimo delle sue capacità.

A maggio, il direttore creativo di Raven Software, Amos Hodge, ha parlato con Charlie Intel dei progressi dello studio su un aggiornamento di nuova generazione per Warzone. Tra le cose principali, sembrava essere una priorità aumentare le velocità di caricamento, utilizzando l'SSD delle nuove console, nonché il pieno supporto a 120 Hz. Tuttavia, rimaneva ancora l'imminente domanda sul vantaggio più grande che un giocatore di Warzone può avere , e questo potrebbe essere il FOV.

Tutte le informazioni raccolte e tradotte da Zona di guerra moderna.

Ulteriori informazioni su Call of Duty: Warzone

Call of Duty: Warzone è un gioco battle royale free-to-play sviluppato da Infinity Ward e Raven Software e pubblicato da Activision. Rilasciato il 10 marzo 2020 per Microsoft Windows, PlayStation 4 e Xbox One, il gioco fa parte del titolo Call of Duty: Modern Warfare (2019), ma non richiede l'acquisto. Warzone consente il combattimento multiplayer online a 150 giocatori nella città immaginaria di Verdansk, che è vagamente basata sulla città di Donetsk nell'est dell'Ucraina. Presenta una progressione multipiattaforma tra i due giochi.

-- Pubblicità --

Warzone è stato rilasciato gratuitamente come parte del gioco Call of Duty: Modern Warfare 2019 il 10 marzo 2020, a seguito di una serie di problemi tecnici e perdite del mese precedente. L'esistenza del gioco è trapelata un mese prima da un post su Reddit e un problema tecnico del software nello stesso mese ha permesso ai giocatori di visualizzare una versione precedente della mappa di battaglia. L'8 marzo 2020, due giorni prima del rilascio, lo streamer di YouTube Chaos ha pubblicato un video di 11 minuti che affermava di presentare il gameplay di Warzone. Il video è stato rimosso e, il 9 marzo, Activision ha annunciato ufficialmente che il gioco sarebbe stato rilasciato il 10 marzo.

Il 16 dicembre 2020, Warzone ha ricevuto un importante aggiornamento dei contenuti, con l'integrazione di Call of Duty: Black Ops Cold War, che ha aggiunto a Warzone tutte le armi, gli accessori e le skin del gioco. Inoltre nuove mappe e modalità di gioco. Come prima in Call of Duty: Modern Warfare, tutti i contenuti post-lancio sono gratuiti, con solo gli articoli del negozio di cosmetici acquistabili tramite microtransazioni. Il sistema Battle Pass è stato unificato tra Black Ops Cold War e Warzone, senza la necessità di acquistare il gioco per la progressione. Oltre al Battle Pass, il sistema XP è stato integrato tra i tre giochi, consentendo di far salire di livello il giocatore indipendentemente da quale giocatore stia giocando.

Avatar di rafael meireles

Giornalista, 23 anni e affascinato dagli sparatutto in prima persona. Poche cose nella vita di Rafael gli fanno come scrivere e giocare ai videogiochi. Anche il calcio e la musica hanno parti del tuo cuore.