Eidos Montreal è responsabile del gioco Guardiani della Galassia

Vieni a provare il tuo amore per questa strana squadra di supereroi Marvel in Guardiani della Galassia di Eidos Montreal e Square Enix

Chi sapeva che un gruppo di alieni composto da un procione parlante e un albero sarebbe diventato un successo con un gruppo di persone che non hanno mai sentito parlare dei Guardiani della Galassia prima? Anche chi segue i fumetti Marvel Comics non aveva molta familiarità con la squadra che, nei fumetti, ha una personalità e un background che varia periodicamente al punto da avere già membri famosi di altre super squadre come Iron Man (incontri con i Gamora) , Kitty Pride (dagli X-Men come Star Lady, in sostituzione del fidanzato Peter Quill) e The Thing (dai Fantastici Quattro).

Guardiani della Galassia
Conosci tutte queste persone?

Inoltre, se insegui questi personaggi, vedrai che non sono così simili a quelli che sei abituato a vedere nei film. Peter Quill (interpretato da Chris Pratt), lo Star Lord, non è così carismatico e divertente, essendo più un "eroe standard" dei fumetti con quell'atteggiamento aspro e accigliato, e nemmeno Drax (Dave Bautista) è il tipo. che capisce tutto letteralmente come nel film e Mantis (Pom Klementieff) non ha quel modo timido e nemmeno "hai preso a calci il mio cucciolo".

In breve, se ti piacciono nei film probabilmente non li troverai così belli nei fumetti, ma se vuoi più Guardiani e non hai voglia di leggere oltre 60 anni di fumetti, allora buone notizie per te.

Guardiani della Galassia arriva per mano di Square Enix

Nella sua presentazione all'E3 2021, l'editore Square Enix ha rivelato che Eidos Montreal, lo studio dietro giochi come Deus Ex: Human Revolution e il remake di Tomb Raider, sta lavorando a un gioco intitolato semplicemente Guardiani della Galassia. Un adattamento di eroi cinematografici in un'avventura che, se sei deluso da ciò che è stato fatto con il gioco Avengers, allora una buona notizia: sarà singleplayer.

-- Pubblicità --

Il gioco mette i giocatori nel ruolo di Star Lord (alias Peter Quill) in un'esperienza di azione e avventura in terza persona. In una svolta unica, Peter sarà sempre affiancato dal resto dei Guardiani, con i suoi compagni di squadra come Groot e Rocket Racoon controllati dall'IA del gioco. La storia si svolge diversi anni dopo una sorta di guerra intergalattica, quando i Guardiani sono ancora un gruppo relativamente nuovo, essendo stati insieme per meno di un anno.

Eidos afferma anche che le tue scelte giocheranno un ruolo importante nella storia: in qualità di leader del team di fatto, dovrai prendere decisioni che influiranno sulla narrazione. Durante un seguito, ad esempio, dovrai decidere se vuoi vendere Rocket o Groot a una specie di collezionista di mostri.

È interessante notare che i Guardiani sono stati precedentemente presentati in un gioco di avventura basato sulla scelta realizzato da Telltale, che ha lavorato con altri franchise come Batman e Walking Dead nel 2017. I primi screenshot del gioco mostrano un gioco pieno di grandi battaglie con armi da fuoco. , mondi colorati, tanta musica anni '80, strani mostri alieni, eleganti astronavi e un sacco di battute in stile Marvel dai cinema.

Questa non è la prima volta che Square Enix collabora con Marvel, poiché l'editore ha precedentemente rilasciato un gioco di Avengers, sviluppato principalmente da Crystal Dynamics (anche Eidos Montreal ha aiutato con quel gioco). Nonostante una campagna per giocatore singolo ben accolta, il gioco è stato sovraccaricato di elementi di gioco come il servizio e le microtransazioni, che sono stati ampiamente criticati. Guardiani della Galassia, nel frattempo, sarà completamente privo di microtransazioni e non sarà un gioco come servizio.

Questa è un'ottima notizia per chiunque voglia giocare al gioco completo senza dover effettuare l'accesso periodicamente o ricevere offerte per oggetti cosmetici o oggetti di aggiornamento ogni cinque minuti sullo schermo. Guardiani della Galassia uscirà il 26 ottobre per PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X.

-- Pubblicità --

Cogli l'occasione per saperne di più sul Marvel sul nostro sito web e dicci cosa ne pensi di questo gioco dei Guardiani della Galassia nei commenti.

Avatar di paulo fabris

Paulo Fabris è un giornalista, scrittore, giocatore di giochi di ruolo, giocatore, cosplayer, nerd e fan degli anime sin dai tempi di TV Manchete.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *