Il giocatore uccide i boss di Valheim in ordine inverso

Speedrunner riesce a sconfiggere tutti i boss di Valheim, iniziando dal più difficile. Guarda questa avventura

teste di valheim

Speedrunner di Valheim, Nick Rawcliffe, è riuscito a sconfiggere tutti e cinque i boss principali del gioco, in ordine inverso, in un'estenuante sfida di 45 ore. L'idea dello speedrunner sembra folle, ma in 45 ore il giocatore è stato in grado di setacciare i biomi, superando molte esplorazioni (e un piccolo trucco per sfruttare l'IA del gioco) per raccogliere i materiali necessari per aprire le sfide e battere i capi.

Come notato da PC Gamer, NickRawcliffe ha pubblicato il suo primo capo in ordine inverso solo pochi giorni fa, con tanto di playlist separata che racconta l'enorme sforzo per intero. I video condensati in primo piano spiegano come sia stata possibile questa mossa bizzarra e la pura inventiva del giocatore è incredibile.

È possibile uccidere i boss di Valheim in ordine inverso?

Tutto inizia con un piccone. Non otterrai molto da nessuna parte a Valheim senza un piccone, ma per ottenerne uno senza uccidere il boss iniziale Eikthyr e creare un piccone di corno, NickRawcliffe ha dovuto arruolare l'aiuto di un troll - in particolare, un troll con una mazza che può rompere il minerale quando usato per attaccarlo. Con abbastanza rame e stagno estratti dai troll, il nostro eroe è in grado di creare un piccone di bronzo e assemblare un set di equipaggiamento di bronzo.

Per far esplodere il boss finale Yalguth con nient'altro che equipaggiamento di bronzo, NickRawcliffe ha approfittato di una classica impresa dell'IA che consiste nell'attirare il boss in un buco profondo e coperto e tagliargli la pancia esposta mentre ripara ripetutamente le sue armi, che si sono rotte dozzine di volte .per tutta la lotta. Una strategia simile è stata applicata al boss Moder, che può essere sparato in sicurezza lanciando frecce attraverso le aperture in un tetto.

-- Pubblicità --

Bonemass, il boss di metà strada, tuttavia, è stata la vera sfida più grande. Per ottenere le ossa avvizzite necessarie per evocare Bonemass senza aprire correttamente le cripte nella palude (o razziarle furtivamente), NickRawcliffe ha dovuto passare 27 ore a perlustrare 30 diverse paludi nella speranza di trovare ossa avvizzite nei forzieri del mondo superiore. Una goccia estremamente rara. Una volta fatto, poteva combattere il boss normalmente usando un equipaggiamento di fine gioco abbastanza robusto.

Con quei tre fuori mano, The Elder ed Eikthyr (nel caso volessi provare a sconfiggerlo, abbiamo un guida proprio qui) erano ovviamente le più facili, facendo alla fine della speedrun un giro in più nel playground, senza alcuna difficoltà, dopotutto, con l'attrezzatura più forte alla fine del gioco, sconfiggere i boss iniziali era più facile. Finora il produttore Coffee Stein o Iron Gate non hanno commentato l'impresa, ma sono sicuro che sono rimasti impressionati, come lo siamo noi, e forse verranno apportate modifiche al gioco per impedire che si ripeta.

Vieni al decimo mondo vichingo

Valheim è un gioco di sopravvivenza open world basato sulla mitologia norrena, in cui tu, come uno dei nuovi guardiani di Valheim, devi sopravvivere e proteggere il tuo nuovo mondo, per ascendere alle Sale del Valhalla, e sei in accesso anticipato. È stato sviluppato da Iron Gate Studio e pubblicato da Coffee Stain Studios. È disponibile per Windows e Linux. Accedi al sito ufficiale per saperne di più o visitare il Steam Store e garantisci il tuo.

Ora, lascia nei commenti cosa ne pensi di questa impresa a Valheim? Rischieresti di fare tutta questa sfida? Sei riuscito a uccidere i boss, nell'ordine corretto o nell'ordine inverso? Cogli l'occasione per leggere di più su Valheim sul nostro sito web.

-- Pubblicità --
Avatar di paulo fabris

Paulo Fabris è un giornalista, scrittore, giocatore di giochi di ruolo, giocatore, cosplayer, nerd e fan degli anime sin dai tempi di TV Manchete.