Arcane: scopri se vale la pena guardare la prima serie di League of Legends in TV

È una serie interessante? È pieno di riferimenti al gioco? Devo essere un giocatore professionista per capire la trama? Attraversano la corsia superiore o la giungla? Scopri se Arcane fa per te

La serie esclusiva di Netflix, Arcane, è la prima incursione di League of Legends, il gioco di Riot, fuori dal suo mondo di giochi TV. Ci sono stati fumetti e altri prodotti al di fuori della linea principale del gioco, ma qualcosa rivolto a un pubblico completamente nuovo nel MOBA (arena di battaglia online multiplayer) ed è un innegabile successo in streaming. Questo ha attirato molta curiosità da parte di chi non conosce il gioco e ancor di più da parte dei giocatori che volevano vedere cosa fosse successo ai loro campioni preferiti.

La serie era annunciato per festeggiare 10 anni dal lancio del gioco e sviluppato e prodotto da Riot Games e tutte le animazioni sono state realizzate dallo studio Fortiche Productions. Originariamente programmato per il 2020, è stato riprogrammato per il lancio nel 2021 a causa della pandemia di COVID-19. oh Sito web di Rotten Tomatoes ha riportato l'approvazione del 100%, con una valutazione media di 8,8/10, basata su 15 recensioni della critica ed è diventata la serie i più visti da netflix nel mese di novembre.

Ora, la domanda per te che vuoi impegnarti nella serie LoL è "Vale la pena vederlo? Non capisco niente del gioco!" e “Ho paura di quello che hanno fatto ai miei personaggi. Vale la pena vederlo?" Il modo migliore per scoprirlo è leggere l'opinione di chi ha visto la serie e comprende il gioco e di chi non ne sa nulla! Per avere l'opinione di coloro che capiscono, abbiamo parlato con il nostro editore Sérgio Candido, Main Ashe Prata 3 e io, Paulo, che non hanno idea di cosa sia un "Silver 3" nel gioco e non mi piacciono i MOBAS e i giochi multiplayer in generale.

Entrambi abbiamo visto Arcane e parliamo di cosa pensiamo della produzione Netflix per te, fan di League of Legends o meno, per decidere se vuoi o meno intraprendere questa storia nel mondo di Runeterra.

Leggi anche:
I migliori campioni della corsia superiore
I migliori campioni a salire da Link
Nasus Counter: i migliori campioni per batterlo
Mobas oltre a LoL e Dota

-- Pubblicità --
Arcano
Arcano

Arcano nella visione di un "Silver 3" in League of Legends – Di Sergio Candido

Sulla serie Arcane di Riot Games posso riassumere brevemente la mia opinione con un meme esploso questa settimana su Twitter e altri social media, "Riot Games fa tutto meravigliosamente bene, tranne i giochi".

Scherzi a parte, io in particolare, come qualcuno che ha giocato a League of Legends per una media di 6 o 7 anni, dico che la serie è molto al di sopra delle mie aspettative! Personalmente, quando l'idea di creare una serie su League of Legends è stata annunciata 1 anno fa, ero molto emozionata e ansiosa che uscisse il prima possibile, anche se avevo poche aspettative... sai, traumatico esperienze con film e serie di giochi famosi.

Bene, ma veniamo ai motivi per cui mi è piaciuta così tanto la serie, un parere sincero. Ammetto subito che la serie non è né perfetta né innovativa o geniale, infatti è molto ben prodotta, costruita e soddisfa perfettamente l'obiettivo di raccontare la storia di VI e Jinx, la storia è raccontata molto bene e completamente fedele a ciò che noi trovato nel sito web di LoL.

Ma possiamo dirvi alcuni dettagli stupidi (almeno per me), come i salti improvvisi e lunghi nel tempo della storia, o anche la mancanza di personaggi memorabili delle città in cui si svolge, nulla che possa rovinare l'esperienza, ma sono cose buone, piuttosto sciocche e che onestamente possono ancora essere risolte in seguito.

Arcane: scopri se vale la pena guardare la prima serie TV di League of Legends | bf1ab24 arcano41 | giochi sposati film / serie, suggerimenti / guide | battle royale, cinema, league of legends, lol, mobile, multiplayer, netflix, pc, pubg mobile | arcano
Vi e Powder erano felici e non lo sapevano

Ci sono ancora altri 3 episodi per finire la serie e mi piacerebbe che non si fermassero con Arcane, perché è semplicemente magico vedere un intero universo che hai seguito per alcuni buoni anni prendere vita e popolarità, popolarità che ha fatto andare Arcane di giorno in giorno.tarda uno degli argomenti più discussi su Twitter... Oltre alla serie credo valga anche la pena commentare tutta la maestria che Riot Games ha avuto nel collegare il gioco con la serie, non dico solo riguardo alle skin completamente gratuite per tutti i giocatori, intendo anche di ogni evento accaduto e di frammenti di storia inediti che vengono raccontati in questo evento.

Concludendo il mio ragionamento e opinione dico e rafforzo con tutte le parole che la serie Arcane è arrivata "con tutti e due i piedi sul petto" per fare davvero rumore, consiglio vivamente a tutti di vederla, a chi piace l'universo, a chi non lo sa , che è arrivato con il paracadute e anche per coloro che lo odiano, questa serie è semplicemente fantastica per me, ha un inizio che cattura chi sta guardando nei primi minuti, uno sviluppo impeccabile che racconta diverse storie e entrambi i lati di tutte queste storie.

Siamo stati in grado di seguire ed essere incuriositi dallo svolgersi della vita di VI, Powder o Jinx, Caitlyn, Jayce, Heimerdinger e persino Viktor ed Ekko che appaiono molto poco durante tutti gli eventi della serie. Enfasi sulla storia di Viktor e anche del grande "capo della malavita", Vander, che anche se la storia mostra piccoli stralci della vita di questi personaggi, tutto ciò che accade e li coinvolge è estremamente emozionante.

Infine, il mio punteggio finale per Arcane è un 9/10!

Un laico completo parla di arcano – Di Paulo Fabris

League of Legends, come Dota, sapevo solo per due cose: la sua comunità che si ritiene sia piuttosto tossica e per via di Jynx. Se la community è davvero tossica, non so se è vero, ma questo, unito al fatto che non sono un vero fan del PvP, del multiplayer e dei giochi competitivi in ​​generale, è qualcosa che mi ha davvero allontanato da qualunque cosa brama che avevo di giocare. Ma l'altra cosa, Jynx e il resto dei personaggi del gioco, è qualcosa che sono sempre stato curioso di conoscere e capire le loro storie.

Volevo saperne di più sulle storie e scoprire chi sono quei personaggi che sembrano così interessanti, ma senza dover giocare o passare ore a leggere pagine su Wikia o altre cose come guardare i video leggendo i loro sfondi. Ho finito per lasciare Runeterra completamente da parte, come ho fatto con Dota e Overwatch (un altro gioco di cui mi piacerebbe davvero saperne di più, ma che non mi piace). L'annuncio della produzione di Arcane è stato qualcosa che ho completamente tralasciato.

-- Pubblicità --

Ora, quando è stato ufficialmente rilasciato e il sito di streaming mi ha consigliato questa produzione tra una serie e l'altra, i miei amici giocatori hanno iniziato a pubblicare immagini e meme, immagini di Jynx in un vestito più "carino" rispetto alla loro versione del gioco, opinioni entusiaste sull'animazione e quello che è successo in quella sceneggiatura e in quell'episodio è stato che ho deciso di portare lo spettacolo in TV e ho finito per sorprendermi. A cominciare anche dalla sigla di apertura, “Enemy” della band americana Imagine Dragons (a cui anch'io ho zero affinità).

Bene, iniziamo e la serie inizia a concentrarsi sull'infanzia di Vi (che ho sempre pensato si chiamasse 6), Powder (che sapevo fosse Jynx per via dei suoi capelli) e qualche altro bambino nella città di Zaun (che è chiamato anche di Subferia) in un tentativo di rapina fallito quando Polvere inizia a pasticciare con ciò che non dovrebbe. La prima cosa che ho fatto è stata iniziare a cercare su Google se quegli altri personaggi apparivano nel gioco. No. Erano esclusivi della serie (o almeno non erano solo personaggi giocabili). Altri personaggi hanno iniziato ad apparire e volevo sapere se facevano o meno parte del gioco mentre guardavo gli episodi.

Diversi dettagli sullo schermo hanno catturato la mia attenzione, come un primo piano su un certo oggetto, una figura che si distingueva dalle altre in mezzo a diverse persone in un bar e altre cose che i produttori di solito mettono in serie ed episodi solo per fare quel "piacere ai fan". Sicuramente la serie dovrebbe essere molto più interessante per coloro che amano il gioco e trovano queste uova di Pasqua nascoste.

Infatti, anche se è basato sul gioco e anche se non sapevi quale materiale è e non è preso dalla sua fonte originale o adattato o inventato, è abbastanza possibile capire l'intera serie. C'è un posto bello e luminoso chiamato Piltover e un mondo sotterraneo di persone escluse e svantaggiate chiamato Zaun.

A Zaun vivono Vi e Powder, due sorelle (di sangue o unite dalla tragedia? Non lo so). Vi è determinata e vuole cambiare la sua situazione, anche se con forza. Non può accettare che Piltover sia già così prospera e ricca mentre la gente di Zaun muore di fame. Powder è ingenua e vuole solo guadagnare il rispetto di Vi e renderla orgogliosa, ma le cose vanno male per lei e finisce per rovinare tutto lasciando tutti frustrati, il che la fa sentire indesiderata e incapace di fare qualcosa di giusto.

-- Pubblicità --

A Piltover incontriamo Jayce, un giovane brillante di umile famiglia che deve la fortuna di essere ammesso alla prestigiosa Accademia e di lavorare a qualcosa che rivoluzionerà il mondo. Viktor, un giovane che veniva da Zaun, debole e malato, ma molto intelligente e che aiuta Jayce in questa ricerca, così come Caitlyn, una ragazza di famiglia benestante che vuole dimostrarsi una persona che è molto più di una bambina viziata...

Arcane: scopri se vale la pena guardare la prima serie TV di League of Legends | 1bcad36c arcano6 | giochi sposati film / serie, suggerimenti / guide | battle royale, cinema, league of legends, lol, mobile, multiplayer, netflix, pc, pubg mobile | arcano
Jayce rappresenta il brillante futuro di Piltover

Quando Vi e i ragazzi di Subferia entrano nel laboratorio di Jayce e Powder ruba alcune rocce scintillanti e il laboratorio esplode, una vecchia rivalità era tra i cittadini oppressi di Subferia e quelli di Piltover che si riaccendevano, costringendo entrambe le parti a scontrarsi. A causa delle loro differenze culturali e sociali, nonché delle macchinazioni del cattivo Silco (un personaggio senza precedenti nell'animazione), fanno andare in guerra Piltover e Zaun e questo cambia le loro vite.

La vecchia lotta di classe è ciò che guida questi primi tre episodi, usciti il ​​6 novembre, e le conseguenze di ciò arrivano negli altri tre episodi, usciti il ​​13 novembre, e la conclusione il 20 novembre, negli ultimi tre episodi.

Vediamo Jayce diventare un uomo di successo e un simbolo di progresso, grazie alla ricerca sua e di Viktor, creando Hex Tech, qualcosa che mescola magia e tecnologia in uno stile steampunk. Caitlyn diventa un Defender (una specie di poliziotto di città) e si allea con Vi, ora ex prigioniera, per capire il motivo degli attacchi terroristici da parte di qualcuno che lascia un'impronta colorata di un tipo di scimmia che ride. Powder, sotto la tutela di Silco, si trasforma nei folli e tormentati Jynx e Viktor, che sta morendo di una malattia causata dalla sua infanzia nelle zone più inquinate di Zaun.

Tutto questo, è molto fattibile da capire senza giocare a LoL. Quindi è possibile guardare senza conoscere il gioco, anche se la serie lascia alcune cose inspiegabili, come ad esempio, che tipo di razze umanoidi esistono a Runeterra. Ci sono persone che sembrano robot, ci sono persone che sembrano mostruose con denti aguzzi e c'è il professore e consigliere Heimerdinger. Una creatura breve, pelosa e longeva. Qual è il suo "tipo"? Che cosa è lui? Qual è il suo cucciolo che gli assomiglia molto? La serie non ha motivo di spiegare.

-- Pubblicità --

Porta a casa i campioni di Runeterra

Quindi, Arcane merita sicuramente di essere visto anche se sei completamente all'oscuro di League of Legends, dopotutto, non è la prima volta che vedi una serie sulla disuguaglianza sociale che separa le persone che si amano e le mettono su lati opposti del combattere e non su una coppia di amici che diventano nemici perché uno ascende alla celebrità mentre l'altro si risente dell'ombra e di un cattivo che lo manipola dietro le quinte. Sarai in grado di comprendere tutte queste trame senza aver giocato un solo minuto del gioco.

Come Sergio, il mio punteggio per Arcane è un solido 9/10, e perde solo un punto per questa incapacità di spiegare alcune cose che dovrebbero essere spiegate la prima volta che appare un personaggio, come nel caso di Heimerdinger. Chi gioca deve sapere qual è la sua “specie” e chi no, sappi solo che è una palla di pelo molto intelligente. Se non ti dispiace, la serie è 10/10. Non influisce sulla storia non saperlo, ma sarebbe bello se fornissero questo dettaglio ai non giocatori.

E infine, Caitlyn e Vi sono reali! Non importa cosa dicono. Sono una coppia e basta (e i post che ho visto sull'argomento in alcuni gruppi di social media hanno confermato che sì, sfortunatamente la fanbase di LoL ha una parte piuttosto tossica e mi ha spinto più lontano dal gioco.)

Arcane: scopri se vale la pena guardare la prima serie TV di League of Legends | bff1be arcane739 | giochi sposati film / serie, suggerimenti / guide | battle royale, cinema, league of legends, lol, mobile, multiplayer, netflix, pc, pubg mobile | arcano
"Sei caldo, Cupcake"

Guarda Arcane, giocare a LoL o no

Basato sul mondo dietro League of Legends, Arcane si immerge nel delicato equilibrio tra la ricca e utopica città di Piltover e l'oppresso, oppresso sottosuolo di Zaun. Conosciuta a Runeterra come la "città del progresso", molte delle menti più brillanti chiamano queste città la loro casa. Ma la creazione di hextech, un modo per chiunque di sfruttare l'energia magica, minaccia quell'equilibrio. La storia ripercorre le origini di due iconici campioni della Lega e il potere che li farà a pezzi.

-- Pubblicità --

Come il gioco su cui è basato, Arcane è rivolto a un pubblico "14+" e tratterà più problemi per adulti ed è esclusivo di Netflix, con la sua prima stagione composta da 9 episodi divisi da tre archi. Ora lascia nei commenti, hai visto Arcane? Hai trovato la serie interessante? Contattaci e cogli l'occasione per saperne di più film e serie sul nostro sito web.

Avatar di paulo fabris

Paulo Fabris è un giornalista, scrittore, giocatore di giochi di ruolo, giocatore, cosplayer, nerd e fan degli anime sin dai tempi di TV Manchete.