Come creare il tuo sito web su WordPress

Hai bisogno di avviare un progetto e vuoi creare un sito web facile e veloce? Non preoccuparti, ti aiuteremo a imparare come creare il tuo sito WordPress

Come creare il tuo sito web in wordpress | 75b84f7a parola2 | Sviluppo, Pc, Sito, Tecnologia | crea il tuo sito web in consigli/guide wordpress

L'idea di creare il tuo sito web può sembrare scoraggiante. Potresti persino pensare che questo compito sia impossibile per chiunque tranne uno sviluppatore o una persona con esperienza nel web design. Ancora peggio se il tuo progetto dipende molto da esso e avere un sito web bello, veloce e accessibile può fare la differenza tra il successo e il fallimento della tua attività. Nessuna pressione.

Bene, ho buone notizie per te: esiste un software così facile da usare che praticamente chiunque può creare un sito Web unico e dall'aspetto professionale per la propria attività, blog o portfolio. Si chiama WordPress. Devi averne già sentito parlare, vero?

WordPress è un sistema di gestione dei contenuti (CMS) che consente di ospitare e creare siti Web. WordPress contiene un'architettura plug-in e un sistema di modelli, quindi puoi personalizzare qualsiasi sito Web in base alla tua attività, blog, portfolio o negozio online.

Domande frequenti rapide

Come costruire un sito Web WordPress

Seleziona un piano WordPress (solo WordPress.com).
Configura il tuo nome di dominio e provider di hosting.
Installa WordPress.
Scegli il tuo tema.
Aggiungi articoli e pagine al tuo sito web.
Personalizza il tuo sito web.
Installa i plugin.
Ottimizza il tuo sito web per aumentare la velocità della pagina.
Lasciati ispirare dagli esempi di siti WordPress.

-- Pubblicità --

Qual è il miglior dominio?

Ci sono centinaia di provider tra cui scegliere ed è necessario che soddisfino i tre requisiti di hosting di WordPress:
PHP versione 7.4 o successiva;
MySQL versione 5.6 o successiva OPPURE MariaDB versione 10.1 o successiva;
Supporto HTTPS

Qual è la differenza tra WordPress.org e WordPress.com?

Su WordPress.org dovrai acquistare un dominio e gestire il tuo sito web con più libertà. Su WordPress.com avrai dominio gratuito e meno responsabilità, ma non potrai gestire alcuni aspetti del sito.

Ma come creare il tuo sito web su WordPress?

In questa guida, tratteremo il processo di base passo dopo passo per creare il tuo sito Web WordPress, nonché un elenco di suggerimenti e trucchi da ricordare quando si lavora con WordPress. Ma prima, rispondiamo alla domanda che la maggior parte delle persone si pone quando iniziano a pensare al loro nuovo sito WordPress: qual è la differenza tra WordPress.org e WordPress.com?

WordPress.org vs WordPress.com

La differenza tra WordPress.org e WordPress.com ha a che fare con chi sta effettivamente ospitando il tuo sito. Qual è la tua società di hosting.

Ospiti il ​​tuo sito web o blog su WordPress.org, tramite un provider di hosting di terze parti. Devi anche scaricare il software WordPress, acquistare un nome di dominio da un sito Web di terze parti e gestire il tuo server. È un'esperienza molto più pratica che con WordPress.com.

-- Pubblicità --

WordPress.com offre di ospitare il tuo sito web per te. Inoltre, non è necessario scaricare alcun software o gestire un server. se scegli WordPress.com, l'URL del tuo sito web sarà simile a questo: www.mysite.WordPress.com. Tuttavia, hai anche la possibilità di aggiornare il tuo account. WordPress.com e acquista un dominio personalizzato da un provider di terze parti (il che significa che il tuo URL sarà simile a questo: www.mysite.com.)

Come scegliere tra WordPress.org o WordPress.com

Ti starai chiedendo se WordPress.org ou WordPress.com sarebbe un'opzione migliore. Esaminiamo alcuni altri pro e contro di entrambe le opzioni in modo da poter prendere la decisione giusta.

WordPress.org è l'ideale se desideri il controllo completo sulla personalizzazione e il controllo del tuo sito. Tuttavia, c'è molta più responsabilità nella gestione di un sito web. WordPress.org. Devi acquistare e configurare il tuo nome di dominio, caricare e installare plugin e un tema, modificare il codice del tuo sito web e gestire la sicurezza del tuo sito web. oh WordPress.org è gratuito da usare, ma devi pagare per tutto il resto che coinvolge un sito Web e controllarlo e più poteri su di esso, ma ricorda:

Crea il tuo sito web in wordpress

O WordPress.com è preferibile se stai cercando un'opzione all-in-one che ha la maggior parte del duro lavoro svolto per te per altre persone. Non avrai mai bisogno di gestire il tuo server, pagare il tuo hosting o acquistare un dominio. Ci sono anche diverse opzioni di personalizzazione fornite con un piano aziendale. WordPress.com per aiutarti a rendere il tuo sito come lo desideri.

WordPress.com ha una versione gratuita e a pagamento. Se rimani con la versione gratuita, non sarai in grado di caricare temi o plugin personalizzati e avrai un sottodominio di WordPress. Tuttavia, c'è sempre la possibilità di pagare per aggiornamenti premium e altri piani che forniscono ancora più funzionalità e controllo, nonché l'opzione per acquistare un dominio personalizzato tramite un sito Web di terze parti.

-- Pubblicità --

WordPress per principianti: come utilizzare WordPress

Esistono diversi modi per creare il sito Web dei tuoi sogni con WordPress. Gli utenti generalmente trovano il software facile da usare, ma iniziare può essere comprensibilmente intimidatorio se sei completamente nuovo nel processo. Ecco perché abbiamo creato questa guida "WordPress per principianti". Successivamente, daremo un'occhiata più da vicino a come iniziare a creare il tuo sito web.

WordPress è di gran lunga il CMS più popolare oggi. La sua facilità d'uso e versatilità consentono alla maggior parte degli utenti e dei proprietari di attività commerciali di creare un sito Web che soddisfi le proprie esigenze. Guarda come puoi fare lo stesso.

1. Seleziona un piano WordPress (solo WordPress.com).

Per iniziare a creare il tuo sito web, seleziona un piano WordPress. Come detto prima, con WordPress.org hai solo un'opzione di piano (gratuita), ma richiede di acquistare il tuo dominio, provider di hosting, plug-in, temi e tutto il resto relativo al tuo sito WordPress. Piace WordPress.comDovrai scegliere tra i cinque piani che offrono. Le principali differenze tra questi piani sono il canone mensile, i tipi di personalizzazione del sito Web e l'accesso agli strumenti di marketing.

2. Configura il tuo nome di dominio e provider di hosting.

L'impostazione del nome di dominio e la scelta del provider di hosting WordPress di solito vanno di pari passo con il processo di creazione del sito. Prima di parlare di come completare queste attività, discutiamo della differenza tra il tuo nome di dominio e il provider di hosting.

Pensa al tuo nome di dominio come al tuo indirizzo di casa: è così che i tuoi visitatori possono individuare il tuo sito web su Internet. Il tuo nome di dominio sarà simile a questo: www.example.com.

-- Pubblicità --

Il tuo provider di hosting è come casa tua: è dove vengono effettivamente archiviati i file del tuo sito web. Senza un provider di hosting, il tuo sito web non avrebbe spazio su un server per "vivere". Alcuni dei migliori provider di hosting WordPress includono WP Engine, Bluehost e Kinsta.

Come scegliere il dominio e i provider di hosting

Di nuovo, il WordPress.org richiede di creare il tuo dominio e trovare un provider di hosting di terze parti per il tuo sito web. oh WordPress.com ti consente di decidere se desideri o meno un dominio personalizzato, a seconda del piano che scegli, ma si occupa dell'hosting per te.

Il tuo provider di hosting è importante perché influenza la velocità, la sicurezza e l'affidabilità del tuo sito web. Ci sono centinaia di provider tra cui scegliere ed è necessario che soddisfino i tre requisiti di hosting di WordPress:

  • PHP versione 7.4 o successiva;
  • MySQL versione 5.6 o successiva OPPURE MariaDB versione 10.1 o successiva;
  • Supporto HTTPS

Quando prendi in considerazione i provider di hosting per il tuo sito Web WordPress, assicurati che soddisfino tutti i criteri di cui sopra. Per i nomi di dominio, ottenerne uno è facile come cercarne e acquistarne uno tramite il registrar di domini di tua scelta. se sei nuovo WordPress.com, ma hai già acquistato e creato un nome di dominio altrove, nessun problema: avrai la possibilità di trasferirlo o mapparlo sul tuo sito WordPress.

3. Installa WordPress.

Se stai utilizzando un provider di hosting esterno a WordPress, dovrai installare il CMS per connettere il tuo nuovo dominio al tuo sito web. Questa volta, usiamo GoDaddy come esempio. (Non preoccuparti, indipendentemente dal provider di hosting scelto, questo processo è simile.)

-- Pubblicità --
Come creare il tuo sito web in wordpress | e5a8a86a godady1 | Sviluppo, Pc, Sito, Tecnologia | crea il tuo sito web in consigli/guide wordpress

Nota: se scegliete di utilizzare un servizio di hosting WordPress gestito come WP Engine o Kinsta, non avrete bisogno di seguire questo processo poiché questi servizi sono stati creati appositamente per WordPress e avranno WordPress installato per voi.

Per iniziare, accedi al tuo account GoDaddy, fai clic su Hosting Web, quindi su Gestisci. Verrai indirizzato a una schermata con i dettagli del tuo account.

Scorri verso il basso e in Opzioni e impostazioni vedrai un'area intitolata App popolari. Fare clic sull'app WordPress per avviare l'installazione.

Dopo aver installato WordPress, dovrai rispondere ad alcune domande sul dominio che desideri utilizzare, la directory in cui desideri installare WordPress e le informazioni sull'amministratore.

Come creare il tuo sito web in wordpress | f3aae972 godady2 | Sviluppo, Pc, Sito, Tecnologia | crea il tuo sito web in consigli/guide wordpress

Dopo circa 24 ore, il tuo sito web verrà installato sul tuo account di hosting e GoDaddy ti invierà un'email di conferma.

-- Pubblicità --

Ora che hai impostato il tuo dominio e installato WordPress, dovrai configurare il tuo "Dominio di casa" in WordPress in modo che i visitatori vedano il tuo sito quando cercano il tuo dominio.

Come creare il tuo sito web in wordpress | c05d0b13 godady4 | Sviluppo, Pc, Sito, Tecnologia | crea il tuo sito web in consigli/guide wordpress

In WordPress, vai su Il mio sito e fai clic su Domini. Seleziona il dominio personalizzato che desideri rendere il tuo dominio principale.

Come creare il tuo sito web in wordpress | 2892730b godady6 | Sviluppo, Pc, Sito, Tecnologia | crea il tuo sito web in consigli/guide wordpress

4. Scegli il tuo tema.

Puoi personalizzare il tuo sito WordPress utilizzando molti temi e modelli WordPress, ognuno dei quali contiene una moltitudine di layout, stili di formattazione, colori, caratteri e altre opzioni visive.

WordPress applica automaticamente un tema predefinito che è abbastanza semplice. Puoi tenerlo, ma i visitatori del tuo sito potrebbero non essere così impressionati. Un tema WordPress personalizzato, a pagamento o gratuito, renderà il tuo sito Web attraente e professionale per i tuoi "potenziali clienti".

Simile all'ampia varietà di provider di hosting disponibili, ci sono anche centinaia di temi e modelli tra cui scegliere. Sia che tu stia cercando un tema abbastanza versatile per molti diversi tipi di attività o adatto al tuo sito di e-commerce, portfolio, blog o azienda, c'è un tema che funzionerà per le tue esigenze specifiche. Oltre al tuo tema, puoi personalizzare ulteriormente le tue pagine con uno strumento di creazione come Elementor.

-- Pubblicità --
Come creare il tuo sito web in wordpress | 57562073 temi | Sviluppo, Pc, Sito, Tecnologia | crea il tuo sito web in consigli/guide wordpress

Per trovare un tema che funziona meglio per te su WordPress.org, vai al pannello di amministrazione. Fare clic su Aspetto e poi su Temi. Verrai indirizzato a un'altra schermata in cui puoi sfogliare i temi disponibili o cercare uno specifico che hai in mente o che ti piace.

Una volta trovato il tema perfetto, installalo per iniziare a personalizzare. Ogni tema ha diversi passaggi richiesti durante il processo di personalizzazione, quindi assicurati di seguirli da vicino. Se un tema ha un sito Web (di solito accessibile tramite il tema WordPress e la libreria di modelli), controlla la documentazione mentre lavori attraverso il processo di personalizzazione.

5. Aggiungi post e pagine al tuo sito web.

Quando aggiungi contenuti al tuo sito WordPress, di solito vengono visualizzati sotto forma di post e pagine. Sono le tue notizie, pubblicazioni, prodotti o qualsiasi altra cosa che metterai sul tuo sito web.

I post (o "pagine dinamiche") sono comunemente usati per blog e portfolio perché posizionano automaticamente i contenuti più recenti del sito nella parte superiore dei contenuti in primo piano. Le pagine sono statiche - il contenuto aggiunto rimane nello stesso posto - questo può essere bello se hai intenzione di vendere un prodotto e vuoi metterlo sotto i riflettori.

Post e pagine sono i principali tipi di post su WordPress. Inoltre, esistono altri tipi di post nativi e tipi di post personalizzati. Per ora possiamo limitarci solo a pagine e post.

-- Pubblicità --

Inizia decidendo se vuoi che un post o una pagina serva come home page (o qualsiasi pagina) del tuo sito. Per aggiungere un post al tuo sito, vai al pannello di amministrazione, fai clic su Post, quindi su Aggiungi nuovo.

Puoi aggiungere un titolo al tuo post, posizionare foto, modificare il formato e inserire elementi di pagina tramite blocchi e shortcode. Fai clic su Salva bozza per salvare le modifiche come bozza oppure fai clic su Pubblica per mettere immediatamente online il post.

L'aggiunta di una pagina al tuo sito Web è un processo simile. Nella tua area di amministrazione, clicca su "Pagine" e poi su "Aggiungi nuovo". Innanzitutto, aggiungi un titolo alla tua pagina. Quindi puoi incorporare foto, incorporare video e aggiungere contenuti. Segui gli stessi passaggi per creare più pagine per il tuo sito web. Al termine, fai clic su Salva bozza o Pubblica.

6. Personalizza il tuo sito web.

Oltre al tema scelto, ci sono diversi modi per personalizzare ulteriormente il tuo sito web. Esaminiamo alcune opzioni.

Innanzitutto, personalizziamo il titolo del tuo sito web. Nel pannello di amministrazione, seleziona Impostazioni > Generale. Qui, aggiungi il titolo e lo slogan del tuo sito web. Puoi anche alternare altre informazioni di base del sito, come URL, e-mail, fuso orario e altro.

-- Pubblicità --
Come creare il tuo sito web in wordpress | 1cc61460 impostazioni | Sviluppo, Pc, Sito, Tecnologia | crea il tuo sito web in consigli/guide wordpress

Successivamente, personalizzeremo le tue sezioni di lettura. In Impostazioni > Lettura, puoi modificare la tua home page in una pagina statica.

Come creare il tuo sito web in wordpress | 52c0f6b8 lettura | Sviluppo, Pc, Sito, Tecnologia | crea il tuo sito web in consigli/guide wordpress

Considera questo se sei un imprenditore che preferisce che i contenuti rimangano in un posto sul tuo sito. Considera l'utilizzo di una pagina dinamica se sei un blogger che preferisce che i tuoi ultimi contenuti vengano visualizzati nella parte superiore delle tue pagine. In questo modo, i tuoi visitatori possono trovare facilmente i tuoi ultimi post.

Anche la barra di navigazione è personalizzabile. Ciò consente ai tuoi visitatori di trovare facilmente informazioni sul tuo sito web. Aggiungi una barra di navigazione accedendo al tuo pannello di amministrazione, facendo clic su Aspetto e poi su Menu.

Da qui, puoi determinare come vuoi che appaia la tua barra, quante pagine vuoi includere, cosa vuoi intitolare quelle pagine e in quale ordine vuoi che siano elencate. Naturalmente, questa è solo una frazione di ciò che puoi fare sulla dashboard, quindi ti consigliamo di esplorare bene le tue opzioni. Conosci tutto, leggi tutta la documentazione che hai a portata di mano finché non ti senti sicuro con il sistema.

7. Installa i plugin.

I plugin sono software che aggiungono funzionalità al tuo sito WordPress e migliorano l'esperienza dell'utente. Con oltre 55.000 plugin disponibili, ci sono opzioni per quasi ogni tipo di sito web e utente. Alcuni dei plugin più popolari disponibili includono:

-- Pubblicità --
  • Plugin WordPress HubSpot: Aggiungi facilmente pop-up, moduli e chat dal vivo al tuo sito WordPress. E come bonus aggiuntivo, associa questo plug-in o altri plug-in CRM al tuo HubSpot CRM.
  • Il Calendario degli eventi: Un semplice calendario degli eventi che semplifica la pianificazione degli eventi sul tuo sito web.
  • Yoast SEO: Il plugin per aiutarti con la SEO on-page. Questa app ti assicura di seguire le migliori pratiche prima di andare in diretta.
  • Il framework SEO: un altro plugin che può aiutarti a padroneggiare la SEO sul tuo sito web.

Per avviare l'installazione, vai alla sezione dei plugin nel tuo pannello di amministrazione. Questo mostra tutti i plugin attualmente installati sul tuo sito. A seconda del tuo host, potresti avere già installati diversi plugin. Nota che affinché un plugin funzioni, devi attivarlo dopo l'installazione.

Per aggiungere un nuovo plug-in, fai clic su Aggiungi nuovo. Cerca il plug-in che desideri e fai clic su Installa ora, attendi qualche secondo e fai clic su Attiva.

Come creare il tuo sito web in wordpress | 386b4b89 plug-in | Sviluppo, Pc, Sito, Tecnologia | crea il tuo sito web in consigli/guide wordpress

8. Ottimizza il tuo sito web per aumentare la velocità della pagina.

Le prestazioni del sito web sono una parte fondamentale dell'esperienza dell'utente. Se una pagina impiega troppo tempo per caricarsi, i tuoi visitatori andranno rapidamente su un altro sito. Non vuoi frustrare i visitatori con basse velocità, vero?

Puoi migliorare le prestazioni del tuo sito web abilitando la memorizzazione nella cache del browser. La memorizzazione nella cache del browser è il processo di memorizzazione temporanea dei dati del sito Web nei browser dei visitatori. In questo modo, i tuoi contenuti non devono essere inviati dal server web per essere visualizzati nel browser, il che aumenta la velocità del sito web. Per abilitare la memorizzazione nella cache per il tuo sito Web, installa e attiva un plug-in di cache utilizzando il processo descritto sopra.

Lasciati ispirare dagli esempi di siti WordPress

Quando inizi a personalizzare il tuo sito, potresti sentirti intimidito da tutte le opzioni che hai. Invece di partire da zero, aiuta a trarre ispirazione da altri siti WordPress esemplari. Esistono diversi blog, siti Web e altri tipi di pagine che possono darti ispirazione per creare il tuo sito Web nel modo desiderato.

-- Pubblicità --

Ora parla con noi: ti è piaciuto il nostro tutorial per creare un sito WordPress gratuitamente? Qual è il miglior server di hosting secondo te? Condividi i tuoi consigli o i tuoi preferiti e cogli l'occasione per saperne di più Tecnologia sul nostro sito web.

Avatar di paulo fabris

Paulo Fabris è un giornalista, scrittore, giocatore di giochi di ruolo, giocatore, cosplayer, nerd e fan degli anime sin dai tempi di TV Manchete.