Call of Duty: scopri tutto sull'operatore Mara

Mara CoD di Modern Warfare è uno dei personaggi più belli e amati all'interno della community di Call of Duty. A dargli vita è Alex Zedra, streamer, attrice e cosplayer molto conosciuta nel mondo videoludico. Mara è apparsa solo in Modern Warfare, ma ce l'ha fatta anche a Call of Duty: mobile, avendo diverse skin all'interno dei due giochi, diventando molto popolare nel Warzone. Rappresenta la fazione della Coalizione ed è stata la protagonista della prima stagione di MW.

In questo articolo conoscerai un po' di più Mara, attraverso una storia raccontata nei forum Wiki Call of Duty e tradotto da noi di Married Games. Ti auguro una buona lettura!

Mara cod: scopri tutto sul carattere call of duty
Mara CoD: scopri tutto sul personaggio di Call of Duty

Non riesci a sentire i passi dei nemici in Warzone? La comunicazione con la tua squadra è cattiva? È tempo di investire in un auricolare migliore! E, per aiutarti, ti presento queste opzioni di cuffie buone ed economiche per evolvere il tuo gameplay!

Biografia Mara CoD

Mara cod: scopri tutto sul carattere call of duty
Mara CoD: scopri tutto sul personaggio di Call of Duty

Non si sa molto della prima infanzia di Mara in Venezuela. È stata reclutata come risorsa della CIA all'età di 15 anni e ha fornito informazioni sulle cellule dormienti di al-Qatala nel paese.

Ad un certo punto, Mara si è offerta volontaria per l'addestramento delle forze speciali statunitensi. Ha continuato a lavorare per la CIA e ha condotto operazioni clandestine fino a quando non è stata invitata a unirsi all'unità Warcom della Coalizione.

-- Pubblicità --

Il 3 marzo 2020, Mara è stata inviata in Urzikistan dal tenente generale Lyons per proteggere le bombole di gas di un elicottero AQ che si era schiantato dalle forze dell'Alleanza. La lotta è scoppiata tra gli operatori della Coalizione e della Fedeltà per il carico utile.

Qualche tempo dopo l'invasione di Verdansk da parte di Al-Qatala sotto la guida di Khaled Al-Asad il 3 marzo 2020, Mara è stata schierata a Verdansk, in Kastovia, per intercettare un container di armi ChemBio. Il container, tuttavia, è sparito da tempo e Mara e la sua squadra sono state presto tese un'imboscata dalle forze ostili della Coalizione e della Lealtà. Mara è riuscita a fuggire, ma ha perso sei dei suoi uomini nel processo.

Mara in Call of Duty: Mobile

Mara appare anche in Call of Duty: Mobile ed è stata aggiunta come parte di The Hunt Battle Pass della Stagione 10. Mara ha anche un ruolo di primo piano nel Mobile Comics come operatore della United Anti-Terrorism Coalition.

Storia

Mara appare per la prima volta dopo essere stata contattata da Ghost dopo aver estratto informazioni da Viktor Reznov su Gas Nova, ricevendo l'ordine di localizzare Makarov e fermarlo. Mara e la sua squadra (composta da Golem, Otter e un uomo ranocchio) invadono la base nella giungla di Makarov e finiscono in uno scontro con Mace, tenendo Makarov sotto tiro. Mace quindi tradisce Makarov e lo uccide, fuggendo in un bunker sotterraneo e lanciando un missile EMP situato nel bunker quando Mara arriva con la squadra di Soap troppo tardi.

Successivamente viene mostrato che Mara è sopravvissuta all'attacco EMP lanciato dai Cinque Cavalieri, incontrando Ghost e il resto dei suoi compagni operatori nel Club. Viene presentata a Russell Adler dal Capitano Price e poi viene presentata alla United Anti-Terrorism Coalition.

-- Pubblicità --
Mara cod: scopri tutto sul carattere call of duty
Mara CoD: scopri tutto sul personaggio di Call of Duty

Successivamente, viene mostrato che Mara lancia un attacco alle posizioni chiave dei Cinque Cavalieri, irrompendo nel centro di comando di Alcatraz. Lì, affronta personalmente Hidora Kai. La tua squadra trova il centro di comando pronto per esplodere. Sebbene Mara riesca a rubare il laptop di Hidora, gli esplosivi dell'edificio esplodono e Hidora scappa, ma Mara è intrappolata dai detriti che cadono. E 'poi rivelato che è riuscita a sopravvivere, ma è in coma a causa delle ferite riportate.

Ancora in coma, un fantasma pieno di sensi di colpa viene a farle visita, esprimendo rammarico per non essere stato in grado di salvare Tank durante l'attacco a Hackney Yard, e poi le fa scivolare i cartellini di identificazione nel palmo della mano prima di andarsene.

Ad un certo punto nel futuro, Mara si sveglierà dal coma. Le ci vuole un anno per rimettersi in forma per il combattimento, dopodiché torna in azione con Alex. Dopo aver ricevuto ordini da Shepherd riguardo alla posizione di Raul Menendez, i due irrompono in un edificio, solo per trovare membri della squadra di Charly morti e Charly gravemente ferito. Charly, mentre Alex e Mara stanno ispezionando le sue ferite, spiega che Templar ha eliminato i suoi compagni di squadra e ha lasciato scappare Menendez. 

Mentre Mara aiuta a portare Charly con Alex, si rammarica di aver perso l'occasione di fermare Cordis Die. Tuttavia, dicono a Charly che hanno ancora un ultimo colpo, rivelando che hanno ancora un Mace catturato da interrogare. Sta quindi giocando con Mace nella sua cella, affermando che se avesse davvero voluto ucciderlo, avrebbe usato un coltello (o una grattugia), rendendo chiare le sue intenzioni sull'interrogarlo.

Mace ribatte che non parlerà, quindi Alex decide di leggere il suo file personale nel tentativo di metterlo dalla loro parte. Mace non è convinto, spingendo Mara a dire ad Alex che stanno perdendo tempo, fino a quando Alex dice che potrebbero fare un accordo, per concedere a Mace la sua libertà in cambio del loro aiuto, il che la sconvolge. Alex dice a Mace che Shepherd autorizzerà il suo rilascio se accetta di aiutare a catturare Menendez. Afferma che è la migliore offerta che riceverà mai quando lascerà cadere un distintivo di Ranger ai piedi di Mace. Dopo aver esitato per un po', Mace annuisce.

-- Pubblicità --

Alex e Mara vengono informati da Shepherd delle informazioni che hanno acquisito da Mace e che devono infiltrarsi in Raid, poiché è qui che opera Menendez. Afferma che dal momento che Price e Soap sono occupati altrove e Cordis Die potrebbe aver hackerato i loro computer, questa è l'ultima possibilità di catturare Menendez e che Alex e Mara dovranno lavorare velocemente poiché si tratta di un'operazione off-book.

Mara cod: scopri tutto sul carattere call of duty
Mara CoD: scopri tutto sul personaggio di Call of Duty

Mentre si infiltrano nel Raid, Mara ha ancora dubbi sul fatto che ci si possa fidare di Mace, ma Alex dice che è la loro ultima possibilità e che non hanno altra scelta che fidarsi di lui. Quindi contempla anche di sparare a Mace quando ottengono ciò di cui hanno bisogno, ma è scoraggiata da Alex, dicendo che questo è ciò che Mace farebbe se fosse nella sua posizione. Il trio inizia quindi l'attacco, abbattendo diverse guardie sul loro cammino. 

Tuttavia, Mara subisce un'imboscata da una guardia che si nascondeva. Prima che potesse essere colpita, Mace inaspettatamente la spinge via e investe la guardia. Commenta l'efficacia della sua armatura e chiede se Mara è brava. Lei risponde affermativamente e continuano la loro missione.

Nel frattempo, Menendez cerca di esiliare in elicottero dopo aver realizzato che Mace li aveva attaccati. Sfortunatamente per lui, non va lontano quando Alex spara al pilota prima che possa decollare, permettendo a Mace di catturarlo.

Successivamente, Mara non viene mai più vista, a parte il fatto che Charly afferma durante il briefing di Shepherd e Price di essere stata disonesta nello scoprire cosa è successo a Ghost.

-- Pubblicità --

Ad un certo punto è stata catturata dai Cinque Cavalieri e torturata a morte, il suo corpo è stato trovato dall'UAC e da Simon "Ghost" dopo la battaglia tra il Fantasma e Rorke per la sua cattura.

Via: Wiki di Call of Duty

Avatar di rafael meireles

Giornalista, 23 anni e affascinato dagli sparatutto in prima persona. Poche cose nella vita di Rafael gli fanno come scrivere e giocare ai videogiochi. Anche il calcio e la musica hanno parti del tuo cuore.