Come rimuovere i tasti dalla tastiera: i copritasti e come modificarli

I copritasti sono un ottimo modo per personalizzare la tastiera

I copritasti sono le coperture di plastica nella parte superiore della tastiera, che si trovano tra le dita e il meccanismo di attivazione, identificando la lettera o il simbolo che può essere inserito nel computer. Di solito chiamati "tasti", gli utenti normali si accontentano degli standard, quelli forniti con la periferica meccanica, ma gli appassionati spesso li cambiano e personalizzano la loro tastiera nel modo che preferiscono. Allora, come rimuovere i tasti dalla tastiera, i cosiddetti copritasti, senza danneggiare la tua periferica?

Utenti pesanti periferici, come musicisti professionisti, ad esempio, preferiscono utilizzare tastiere meccaniche, invece di quelle a membrana, in quanto presentano una tecnologia migliore, con interruttori e contatti individuali su ogni tasto, grande durata e piacevole sensazione al tatto.

Copritasti sulla tastiera meccanica
I keycap sono comuni nelle tastiere meccaniche (immagine via denner perazzo

Tipi di tastiera

Sia la tastiera meccanica che la tastiera a membrana sono adatte per la digitazione, ma la maggior parte degli utenti preferisce l'esperienza dell'uso della meccanica. La sensazione, il suono degli interruttori e lo stile sono un espediente perfetto per i fan di periferiche.

Le schede meccaniche offrono anche molti interruttori diversi tra cui scegliere, consentendo agli utenti di migliorare la precisione e la velocità in base alle preferenze degli interruttori.

La differenziazione tra i due tipi è importante se desideri personalizzare la tua tastiera in futuro. Le tastiere meccaniche consentono una maggiore personalizzazione, come prendere i tasti. L'usura regolare danneggerà i tasti nel tempo, ma cambiarli è relativamente facile sulla maggior parte delle tastiere.

Tipi di keycap

La maggior parte dei tasti è compatibile con tutte le tastiere, ma ci sono alcune differenze da considerare. In generale, i copritasti sono realizzati in ABS o PBT, due tipi di plastica con proprietà chimiche diverse. Le tastiere meccaniche utilizzano tradizionalmente interruttori in stile Cherry MX, ma alcune aziende utilizzano i propri interruttori.

Ad esempio, i copritasti progettati per gli interruttori MX potrebbero non adattarsi correttamente a diversi tipi di interruttori, quindi controlla quali sono sulla tua scheda prima di acquistare un nuovo set.

Inoltre, anche il layout della tastiera è un fattore importante quando si guarda alla compatibilità. Quando si scelgono i tasti, fare attenzione se la tastiera è a grandezza naturale, senza tasti, al 60% o meno. Devi anche considerare la regione in cui vivi. In Brasile, abbiamo il layout chiamato ABNT2, che contiene il famoso tasto "ç" (cedilha) e il tasto "+" più piccolo, insieme ai tasti numerici sul lato destro della tastiera.

Valori e dove acquistare

Sfortunatamente, è ancora un po 'difficile trovare venditori specializzati in keycap in Brasile, che offrono le migliori opzioni per importare dalla Cina, attraverso il Aliexpress, o gli Stati Uniti, attraverso buona botto e siti web specializzati. Alcuni rivenditori online hanno molte opzioni disponibili in una varietà di design e colori. Ma molti artisti creano set personalizzati di keycap, i cosiddetti fatti a mano, che sono disponibili solo tramite acquisti di gruppo e rivendita.

Set di copritasti
Set di copritasti personalizzati (Stampa schermo via Omnitipo)

A seconda della loro qualità e design, il prezzo dei keycap può variare notevolmente. I set esclusivi o limitati possono costare centinaia di dollari, mentre i keycap prodotti in serie sono poco costosi.

I keycap sono un modo eccellente per personalizzare l'aspetto della configurazione di installazione. Ricordarsi di fare ricerche approfondite prima di acquistare un nuovo set e fare attenzione quando si rimuovono i copritasti per evitare danni.

Rimozione delle chiavi e modifica dei copritasti

La rimozione dei keycap è un processo semplice e facile. I copritasti a volte sono usurati o rotti dopo un uso intenso e la loro sostituzione è un aggiornamento necessario. La prima volta, puoi impiegare più tempo, ma con la pratica ci si abitua.

La maggior parte delle tastiere meccaniche viene fornita con un estrattore per tasti, ma possono anche essere acquistate separatamente. Esistono diversi tipi di estrattori, ma tutte le opzioni di qualità sono efficaci per rimuovere le chiavi.

Keycap Extractor
Esistono diversi modelli di estrattori di tasti (immagine via denner perazzo)

Uso la tastiera meccanica BlitzWolf BW-KB1 ed è dotato di un estrattore molto facile da usare, che consente la rimozione precisa dei copritasti, senza causare danni a esso e alla mia tastiera.

Come rimuovere le chiavi? Tenere saldamente la tastiera con una mano e premere lo strumento. Assicurati che lo strumento sia tenuto saldamente sotto il copritastiera. Tirare su quando lo strumento afferra la parte inferiore del copritastiera. Evitare di tirare la chiave in diagonale, poiché ciò potrebbe danneggiare la chiave e lo stelo. Guarda le immagini qui sotto:

Dopo aver rimosso il copritastiera, premere quello che si intende utilizzare sullo stelo finché non si sente che si blocca in posizione.

La rimozione dei copritasti consente anche di pulire la polvere e altri detriti che possono accumularsi sotto i tasti durante l'uso quotidiano. Assicurati di pulire delicatamente quell'area con un panno asciutto dopo aver rimosso i copritasti. Farlo regolarmente mantiene la tastiera pulita e igienica.

Avatar di denner perazzo

Giornalista, 26 anni. Appassionato di quello che faccio e di quello di cui scrivo.

Errore: GraphComment non può essere caricato perché le tue impostazioni non sono valide. Visita il tuo pannello di amministrazione e vai alla sezione GraphComment e inserisci un URL/ID del sito web valido.